Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Lanciano fuoristrada contro la vetrina e trafugano il postamat: inseguiti, lo abbandonano

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Alle due di notte rubano il postamat dell'ufficio postale di Monte Romano con cinquantamila euro al suo interno, poi scappano ma vengono intercettati dai carabinieri e sono costretti a lasciare la refurtiva e a dileguarsi nella campagna circostante.   Quattro fuorilegge, nella notte tra giovedì e venerdì, hanno lanciato un fuoristrada contro la vetrata dell'ufficio postale di Monte Romano per rubare i soldi depositati. Usando il metodo della spaccata, hanno scardinato l'apparecchio postamat e lo hanno caricato su un furgone. Il furto ha preso di mira l'ufficio postale di via Aurelia Nord.    I militari hanno intercettato i due autoveicoli - il furgone con dentro l'apparato bancomat e il fuoristrada Nissan - che si davano alla fuga: inseguiti e accerchiati, i quattro banditi sono stati costretti a imboccare una strada di campagna. Quindi, hanno lasciato i due autoveicoli e tutto l'apparato bancomat e sono fuggiti a piedi per le campagne.