Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il sindaco denuncia: "Alcuni barbieri vanno a fare servizio a domicilio, non si può"

Franco Vita, sindaco di Nepi

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

“Mi viene riferito da più parti - dichiara il sindaco di Nepi Franco Vita - che alcuni barbieri, parrucchieri ed estetisti continuerebbero la loro attività con servizi a domicilio. Un comportamento illegale e scorretto verso chi, malvolentieri, rispetta le disposizioni governative. Queste persone , che probabilmente non useranno neanche le previste misure di sicurezza, se venissero in contatto con asintomatici determinerebbero una preoccupante diffusione del contagio. Una responsabilità enorme nei confronti di tutti i nepesini”