Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Ciambella (Pd): "Rischia di sparire un'intera generazione"

Luisa Ciambella

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Sulla necessità di una grande mobilitazione istituzionale per tutelare la popolazione anziana ha inviato una lettera ai sindaci della provincia il capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Viterbo, Luisa Ciambella. Servono controlli accurati e veloci, dice in sintesi l'ex vice sindaco, in modo da scoprire subito eventuali casi di positività per poi circoscriverli e curarli. “Le perdite - scrive - riguardano soprattutto uomini e donne che in grandissima prevalenza sono anziani, persone che rappresentano quelle generazioni che si sono sacrificate per costruire questo nostro grande Paese e ne rappresentano la memoria storica. Questa terribile epidemia rischia di cancellare questa generazione. Non possiamo consentirlo. I nostri anziani meritano che venga fatto il massimo dello sforzo dal punto di vista della prevenzione e della cura”. E ancora: “Per questo, per intervenire e fare il tampone, non possiamo attendere che il virus ne contagi uno e che questi diventi sintomatico. A quel punto è troppo tardi. La nostra provincia ha un numero ben definito di case di riposo e di rsa che è dunque necessario porre in totale sicurezza. Per realizzare tutto ciò è necessario effettuare i tamponi su tutti i degenti e su tutto il personale che vi opera”.