Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, cinque i focolai attivi nella Tuscia

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Sono cinque i focolai del coronavirus attualmente attivi in provincia di Viterbo: Viterbo, Tuscania, Capodimonte, Bagnoregio e Casa dello studente, con quest'ultimo che può dirsi però quasi estinto. Ieri il Policlinico Gemelli ha notificato alla Asl 12 nuovi casi positivi al tampone, uno in meno rispetto al giorno precedente. Tutti si trovano già in regime di isolamento domiciliare fiduciario o ricoverati a Belcolle: 7 sono residenti a Viterbo, 3 a Tuscania, uno a Castiglione in Teverina e uno a Faleria. La situazione più preoccupante è quella di Tuscania dove con i 3 di ieri i casi totali sono saliti a 7: troppi per un paese di poco più di 8 mila abitanti. Delle nuove persone positive, sei presentano un link epidemiologico con i casi precedentemente comunicati, dovuto nella quasi totalità a legami parentali. E il link epidemiologico è fondamentale proprio per accertare l'esistenza dei cluster o focolai.