Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Auto incendiate nella notte, scatta la caccia al piromane

Una delle due auto incendiate nella notte

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

E' caccia al piromane a Corchiano. I carabinieri che indagano sull'incendio delle due auto avvenuto giovedì notte in via Ugo Petrucci e in via Borgo Umberto sono convinti che dietro entrambi i roghi ci sia la mano di un unico autore. Un ulteriore elemento a rafforzare l'ipotesi degli investigatori è stato il tentativo di dare fuoco - scoperto sempre giovedì notte nel corso dei primi controlli effettuati dopo l'intervento -, anche all'effigie sacra della Madonnina che si trova nella piazzetta ribattezzata “lo spicchio” dai corchianesi. Per approfondire leggi anche: Due auto a fuoco nella notte, tragedia sfiorata a Corchiano: le fiamme vicino a una centrale del gas Non solo. Qualche settimana fa in centro storico - e ancora una volta durante la notte - era stata data alle fiamme una terza auto, la prima della serie. E' stato accertato, inoltre, come non ci sia alcuna connessione tra i proprietari delle tre vetture bruciate, come se l'autore degli incendi abbia agito a caso, identikit riconducibile, appunto, a quello di un piromane.