Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, vanno in settimana bianca in Trentino e finiscono in quarantena a Sutri e Ronciglione

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, vanno in settimana bianca in Trentino e finiscono in quarantena. Ventitrè persone a Sutri, altre venti a Ronciglione. Dalle piste di sci sono finite direttamente in quarantena. Avevano trascorso una settimana bianca in Trentino e a causa dell'emergenza coronavirus hanno dovuto accettare l'autoisolamento. Per due settimane le persone in questione saranno chiuse in casa e monitate dalla Asl, come prevede il protocollo. Per approfondire leggi anche: La guardia di Finanza sequestra mascherine illegali Il Comune di Sutri ha cercato di spiegare la situazione con un post su Facebook: “Per tranquillizzare la cittadinanza informiamo che le 23 persone tornate dal Trentino, si sono poste in autoisolamento nelle proprie abitazioni per 14 giorni come prevede la prassi. preghiamo di evitare commenti e di essere uniti e solidali Se vogliamo vincere questa difficile sfida dobbiamo essere collaborare tutti senza polemiche inutili. Ci sono le istituzioni preposte attive 24 ore su 24".