Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Due auto a fuoco nella notte, tragedia sfiorata a Corchiano: le fiamme vicino a una centrale del gas

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Auto a fuoco nella notte a Corchiano: le fiamme hanno sfiorato una centrale del gas. Giovedì sera, intorno alle 22,30, un paio di esplosioni abbastanza importanti hanno scosso gli abitanti di via Ugo Petrucci, zona tranquilla e residenziale del paese. Diverse persone, proprio su via Petrucci, si sono immediatamente affacciate alla finestra e hanno trovato davanti ai loro occhi un'automobile in fiamme. Subito sono stati avvisati i vigili del fuoco che in quel momento stavano portando a compimento un altro intervento a Castel Sant'Elia e sono riusciti ad arrivare sul posto in una ventina di minuti. Leggi anche: Bus Cotral distrutto dalle fiamme Appena in tempo per scongiurare una tragedia. Appena arrivati si sono trovati davanti a una situazione di grande rischio e pericolo. L'auto in fiamme infatti si trovava nella prossimità di una centralina e tubatura del gas. A quel punto hanno preso prontamente due decisioni: spostare l'auto alla massima distanza possibile, considerata la situazione, dal sistema di trasporto del gas e fare evacuare una decina di famiglie. Quelle che abitano nelle case più in prossimità del punto critico. In una quarantina di minuti sono riusciti ad avere la meglio sull'incendio che comunque ha distrutto il mezzo. Quindi sono entrati in azione i tecnici che hanno sistemato le tubature, intaccate dalle fiamme al punto che si era originata una perdita. Ma non basta. Infatti i vigili sono dovuti intervenire su un'altra automobile in fiamme a 150 metri di distanza dalla prima. Se non avessero compreso prontamente che uno dei due mezzi si trovava in una situazione potenzialmente molto pericolosa, vista la vicinanza alle condutture del gas, sarebbe finita davvero male. Rimane il mistero su due mezzi bruciati nello stesso momento e a così poca distanza l'uno dall'altro. Difficile archiviare il tutto come incendio da cortocircuito, sarebbe una coincidenza molto particolare.