Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Città multietnica, il 13% sono stranieri

Annamaria Socciarelli
  • a
  • a
  • a

La società civitonica è ormai multietnica. In base agli ultimi dati Istat, i cittadini stranieri che risiedono a Civita Castellana sono 2.227 e rappresentano il 13,8% della popolazione residente. La media della provincia di Viterbo è del 10,1%. La comunità straniera più numerosa è quella della Romania con il 64,2% (1430 unità), seguita dal Marocco 7,4% (165 unità) e dal Pakistan 6,9% (154 unità). Le comunità in crescita sono quelle del Bangladesh (59 unità), della Repubblica Popolare della Cina (49 unità), del Brasile (30 unità) e della Repubblica di Macedonia (27 unità). Per approfondire leggi anche: civita castellana città mutietnica straineri popolazione residenti rumeni comunità nazionalità  Dopo il picco raggiunto nel 2011, il numero dei residenti stranieri registrò un sensibile calo nel 2012 e nel 2013. Poi dal 2014 fino ad oggi il dato si è stabilizzato. Più del 70% degli stranieri civitonici ha un'età giovane, compresa tra 0 e 50 anni. Le nazionalità presenti sono ben 77 tra cui l'Australia, l'Afghanistan, il Madagascar e Saint Lucia.