Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Coronavirus, la Asl replica a Quadrini (FI): "Tamponi eseguiti anche nella Tuscia"

La cittadella della salute

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

"I tamponi vengono effettuati anche a Viterbo C'è un'equipe della nostra azienda che se ne occupa e che all'occorrenza si muove per tutta la provincia. Questi tamponi, per disposizione del presidente della Regione, vengono poi inviati agli ospedali di Roma per essere analizzati. Nel nostro caso al policlinico Gemelli”. La Asl di Viterbo interviene in merito all'intervento del vicecoordinatore regionale di Forza Italia, Gianluca Quadrini, che aveva denunciato in un comunicato l'esclusione degli ospedali di Viterbo dalla rete dei laboratori in cui nel Lazio vengono effettuati i tamponi per accertare l'eventuale contagio dei pazienti dal Coronavirus. Quadrini aveva parlato di “decisione gravissima”, tale da “mettere a repentaglio la vita delle persone in un momento delicatissimo”. “E' assolutamente falso - sottolineano dalla cittadella della salute - che a Viterbo non vengano eseguiti tamponi: quella dell'esponente di Forza Italia è un'interpretazione del tutto arbitraria e fantasiosa dell'ordinanza di Zingaretti che di fatto crea soltanto un inutile allarmismo. Ovunque in provincia di Viterbo vi sia necessità, c'è una nostra equipe che si reca sul posto, esegue il tampone, il quale poi viene inviato al policlinico Gemelli per essere analizzato”.