Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Coronavirus, i casi nella Tuscia dirottati al Columbus Gemelli

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

La Regione aggiunge un secondo Centro per il coronavirus al Columbus Gemelli, affidando la provincia di Viterbo a questo polo e sottraendola allo Spallanzani. La Pisana, per bocca del presidente Zingaretti e dell'assessore alla Sanità D'Amato, ha annunciato che la terapia intensiva dedicata al coronavirus nel Lazio avrà 150 posti letto in più, e il Columbus Gemelli, come detto, sarà il secondo centro per il Covid-19, inoltre ci sarà il raddoppio dei posti allo Spallanzani.