Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Furto con destrezza: arrestata coppia di rumeni

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

I carabinieri di Bolsena hanno arrestato una coppia di pregiudicati di nazionalità rumena, senza fissa dimora, poiché responsabili del reato di furto con destrezza ai danni di un commerciante del luogo. I due si sono recati in un noto ristorante del centro storico, nei pressi della cattedrale di Santa Cristina, dove approfittando di un momento di distrazione della proprietaria, hanno sottratto dalla borsa appoggiata su uno dei tavoli vicino alla cassa, un portafogli contenente i documenti personali e la somma in contanti di 60 euro. La donna accortasi del movimento sospetto effettuato dalla coppia ha notato che la borsa era aperta e che le mancava il portafogli. Vistasi scoperta, la coppia si dava alla fuga a piedi, ma le immediate ricerche dei militari dell'Arma, con la collaborazione di un carabiniere libero dal servizio, consentivano di rintracciare subito i due romeni e di trarli in arresto. Ieri il Tribunale di Viterbo ha condannato l'uomo e scarcerata la donna.