Alessandro Romoli coordinatore di Forza Italia

CASTEL SANT'ELIA

Viterbo, Romoli (Forza Italia) chiede un consiglio provinciale straordinario sulla strada interrotta

27.12.2019 - 22:09

0

Il consigliere provinciale di Forza Italia, Alessandro Romoli, interviene sulla chiusura della strada provinciale N77 Castel Sant’Elia:Sono stato interessato del problema da Ezio Darida e Francesco Rosavini, amministratori comunali, fortemente preoccupati della situazione” .

“Recandomi in loco accompagnato da questi amministratori - spiega Romoli -, mi sono subito reso conto della gravità delle circostanze. Dobbiamo infatti considerare che la strada in esame, oltre ad essere percorsa da numerosi cittadini di Castello, rappresenta il collegamento viario fondamentale per molte attività commerciali, anche di eccellenza, che oggi devono quindi fronteggiare un ulteriore problema logistico”.

Per approfondire leggi anche: Il sindaco: "Fate veloce non i lavori"

“Altra criticità evidenziata - aggiunge il consigliere di FI -, è quella dei mezzi di soccorso che, partiti dall’ospedale di Civita Castellana, debbono raggiungere Castel Sant’Elia utilizzando percorsi alternativi, anche questi con aggravio di tempi di percorrenza. L’interruzione al traffico veicolare risale ormai al 18 ottobre scorso e dalle notizie acquisite ci troviamo di fronte ad un problema di distacco di alcuni massi, ma ancora ad una fase di progettazione dell’intervento. É indubbio come la questione rivesta carattere di estrema urgenza e andrebbero moltiplicati gli sforzi dell’amministrazione provinciale e abbattuti i tempi. Le risorse potranno essere reperite dal piano di manutenzione della viabilità. Auspico che il presidente Nocchi non sottovaluti la questione e intervenga con determinata celere urgenza, al fine di ripristinare quanto prima la funzionalità anche parziale del collegamento viario. Sono stato interessato anche da numerose segnalazioni di fenomeni di dissesto, interruzione del traffico veicolare, interdizione di strade provinciali. Credo - conclude Alessandro Romoli -, sia opportuno che Nocchi convochi quanto prima il Consiglio provinciale al fine di rendere edotti tutti i consiglieri sulla presa in carico di situazioni di rischio e la programmazione di interventi manutentivi atti a ripristinare la sicurezza della viabilità provinciale”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Reddito di cittadinanza, Marcucci (PD): "Si abbia il coraggio di correggerlo se serve"

Reddito di cittadinanza, Marcucci (PD): "Si abbia il coraggio di correggerlo se serve"

(Agenzia Vista) Roma, 20 febbraio 2020 Reddito di cittadinanza, Marcucci (PD): "Si abbia il coraggio di correggerlo se serve" "Si abbia il coraggio di correggere il reddito di cittadinanza se serve". Così il capogruppo del Partito Democratico al Senato Andrea Marcucci, intervenuto al termine di una riunione dei Senatori del PD a Palazzo Madama. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Traffico internazionale di gasolio, sgominata banda in Italia

Traffico internazionale di gasolio, sgominata banda in Italia

Trento, 20 feb. (askanews) - Importavano miscele di oli di varia natura illegalmente, le mischiavano con scarse quantità di gasolio e poi le rivendevano in Italia clandestinamente. Il traffico internazionale è stato scoperto grazie a una indagine durata quattro anni degli investigatori specializzati del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Trento che ha portato alla denuncia di 49 ...

 
Germania, 11 morti ad Hanau. Il killer un estremista di destra

Germania, 11 morti ad Hanau. Il killer un estremista di destra

Roma, 20 feb. (askanews) - Strage ad Hanau, in Germania nella regione dell'Assia, poco distante da Francoforte. Verso le 22 un uomo ha aperto il fuoco in due diversi shisha-bar, locali in cui si fuma il narghilè, uccidendo nove persone e facendo diversi feriti. Tra loro ci sarebbero anche cittadini curdi. Il presunto autore della sparatoria è stato poi trovato morto in una casa insieme a un'altra ...

 
Argentina, l'onda verde delle donne in piazza per l'aborto legale

Argentina, l'onda verde delle donne in piazza per l'aborto legale

Roma, 20 feb. (askanews) - Migliaia di donne hanno manifestato a Buenos Aires, in Argentina, a favore della legalizzazione dell'aborto. Con magliette e fazzoletti verdi in mano, diventato il simbolo del movimento argentino per i diritti delle donne, sono scese in piazza per chiedere una nuova legge al presidente Alberto Fernandez che in campagna elettorale aveva promesso di depenalizzarlo. La ...

 
Elettra Lamborghini: "Vi svelo un segreto, ho le analisi del sangue tutte sballate. Ma sono positiva"

Social

Elettra Lamborghini: "Vi svelo un segreto, ho le analisi del sangue sballate"

Elettra Lamborghini svela un segreto ai suoi follower e fan grazie alle Instastories del suo profilo Instagram: "Mentre stavo facendo un video - dice - mi sono arrivati gli ...

20.02.2020

Video Belen Rodriguez, ansia da prestazione prima della registrazione di Colorado: ho dimenticato tutto!

Televisione

Video Belen Rodriguez, ansia da prestazione prima della registrazione di Colorado: ho dimenticato tutto!

Belen Rodriguez è sul set della trasmissione Colorado, show che andrà in onda su Italia 1. Sta per iniziare la registrazione della prima puntata e ovviamente non manca un po' ...

20.02.2020

Don Matteo 12, Spoleto in festa per il Papa: le anticipazioni della puntata di stasera 20 febbraio 2020

Televisione

Don Matteo 12, Spoleto in festa per il Papa: le anticipazioni della puntata di stasera 20 febbraio 2020

Torna Don Matteo, stasera 20 febbraio 2020 alle ore 21.25 su Rai1. L'episodio ha come titolo "Non uccidete". Le anticipazioni della puntata girata in Umbria, prevedono un ...

20.02.2020