Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ortenzi è l'uomo in più del Rieti

default_image

Pezzotti deve fare a meno di Artistico e Beccarini

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Prove tecniche di campionato, venerdì, per il Rieti che in vista della sfida casalinga col Montecelio - la prima del girone di ritorno - vuole necessariamente i tre punti per “brindare” nel migliore deimo di alla promozione a primo allenatore di Dino Pezzotti, il quale dopo l'esonero di Francesco Punzi ha ottenuto i "galloni" di condottiero da parte del presidente Franco Fedeli. Una responsabilità importante per il tecnico reatino, il quale in questa prima settimana di lavoro ha cercato innanzitutto di riportare un po' di serenità e di far prendere coscienza alla squadra del fatto che d'ora in avanti ogni minimo errore costerà caro non solo in termini di punti e di classifica, ma anche in fatto di credibilità e fiducia agli occhi di una proprietà che martedì scorso è stata perentoria e schietta sottolineando che “d'ora in avanti, chi sbaglierà pagherà”. Servizio integrale nel Corriere di viterbo del 25 gennaio 2014