Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Un referendum per scegliere la Macchina di Santa Rosa per il trasporto straordinario

Michelini con il prefetto

L'idea lanciata da Ascenzi, l'architetto di Ali di luce

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Un referendum per far scegliere direttamente ai viterbesi quale delle ultime Macchine di Santa Rosa vorranno veder passare in occasione del Trasporto straordinario a cui il Comune e il Sodalizio stanno lavorando per celebrare il recente riconoscimento dell'Unesco. Ad avanzare la proposta è stato l'architetto e creatore di Ali di luce, Raffaele Ascenzi, ieri pomeriggio durante il consiglio comunale straordinario dedicato proprio al riconoscimento del Trasporto come patrimonio intangibile dell'Umanità. Servizio completo nel Corriere di Viterbo dell'11 dicembre