Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Falsa cieca per la Finanza, il pm la "assolve"

Una donna a Tuscania è stata

Era stata filmata mentre, nel giardino di casa, si muoveva con sicurezza. Ma secondo il perito del giudice la donna non ci vede per davvero

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

L'avevano filmata mentre, nel giardino di casa, raccoglieva degli oggetti e simuoveva, apparentemente, consicurezza. Si trattava di una persona - una settantenne diTuscania -che,datempo, percepivadelle indennità dallo Stato per la sua condizione di cecità totale. Beneficiava, tra l'altro, dell'“ accompagno”.L'avevano filmata mentre, nel giardino di casa, raccoglieva degli oggetti e si muoveva, apparentemente, con sicurezza. Si trattava di una persona - una settantenne di Tuscania - che,da tempo, percepiva delle indennità dallo Stato per la sua condizione di cecità totale. Beneficiava, tra l'altro, dell'“accompagno”. Il magistrato l'ha "assolta" per il reato di truffa, nonostante la Finanza l'avesse segnalata come "falsa cieca". Secondo il perito del giudice infatti la donna non ci vede davvero.