Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, cane contagiato da padrone muore dopo tre mesi di agonia

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, cane contagiato da padrone muore dopo tre mesi di agonia.

Buddy, pastore tedesco di 7 anni, è stato è morto dopo che i suoi padroni hanno deciso di praticare l'eutanasia sull'animale a causa delle complicanze legate al cancro e al coronavirus. Ma in primavera il cane era risultato positivo al Covid-19 contagiato da uno dei padroni. E' accaduto negli Stati Uniti e Buddy è il primo cane contagiato morto. Lo riporta The Sun. (leggi qui)

Il cane era anche affetto da tempo di cancro e dunque sarà difficile stabilire con esattezza cosa ha fatto peggiorare le sue condizioni di salute.  La salute di Buddy è peggiorata costantemente dopo che ha sviluppato problemi respiratori e denso muco nasale ad aprile. Un veterinario a maggio e lo ha trovato positivo per il virus. I proprietari Robert e Allison Mahoney, di Staten Island, hanno deciso di "addormentarlo" per sempre dopo che aveva iniziato, negli ultimi giorni, a vomitare sangue.