Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sesso, molestatore seriale costringeva ragazze a inviargli foto e ad avere rapporti con lui

  • a
  • a
  • a

Sesso, molestatore seriale costringeva ragazze a inviargli foto e ad avere rapporti con lui. In Egitto sembra essere nato un movimento simile a #MeToo dopo l'arresto di un molestatore seriale, un giovane di 22 anni, Ahmed Bassam Zaki, che è stato arrestato e incarcerato dopo che sono state postate su Instagram un centinaio di testimonianze di ragazze e donne che lo accusavano di averle forzate a mandargli foto di nudo o di fare sesso con lui. L’uomo, hanno testimoniato, le costringeva, a metà tra ricatti e minacce. Sei persone – tra loro c’è anche una ragazza minorenne – sono arrivate a sporgere denuncia alla polizia. E per il 22enne è scattata la custodia cautelare per tentato stupro, molestie sessuali e ricatto,