Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Investì camionista con il furgone, condanna confermata

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Confermata la condanna a 400 euro più il risarcimento per la vittima a carico di un quarantenne romeno, artigiano, che la notte del 18 febbraio del 2014 investì con il suo furgone un camionista che stava attraversando la strada nei pressi della rotonda davanti al casello autostradale di Orte. Ieri il giudice Elisabetta Massini, in questo caso nelle vesti di giudicante di secondo grado, ha confermato il verdetto emesso dal giudice di pace. I difensori dell'imputato avevano presentato appello puntando sul fatto che quella zona è poco illuminata e puntando sul fatto che la vittima - che riportò un trauma al ginocchio con venti giorni di prognosi - non doveva attraversare in quel punto. L'imputato dovrà risarcire l'uomo investito ed è stata disposta una provvisionale di 5.000 euro.