Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Visite gratuite in 23 dimore storiche

Esplora:

Beatrice Masci
  • a
  • a
  • a

Quattro giornate (fino a domenica 28 aprile) di apertura straordinaria e gratuita con un ricco programma di spettacoli e percorsi di scoperta delle tipicità enogastronomiche del territorio. Questo il programma messo a punto dalla Regione Lazio. Da oggi a domenica, cittadini e turisti potranno percorrere il territorio regionale da nord a sud e visitare gratuitamente 80 siti. Nella provincia di Viterbo, saranno aperti 23 luoghi: il Castello Costaguti, Villa Rossi Danielli e il Giardino di Prato Giardino nella città di Viterbo; la Torre di Chia di Soriano nel Cimino, la Torre di guardia del Castello dei Conti di Anguillara di Canepina, il Castello di Santa Cristina di Grotte di Castro, il Parco di Villa Altieri di Oriolo Romano, il Palazzo Baronale a Calcata, Santa Maria in Foro Cassio a Vetralla, il Bosco del Sasseto e Giardino Cahen d'Anvers ad Acquapendente, a Bolsena il Complesso Monumentale di Viale Colesanti, il Palazzo Cozza Caposavi e il Palazzo del Drago, l'ex Chiesa di San Sebastiano del XVI secolo e Palazzo Farnese a Canepina, Palazzo Orsini a Bomarzo; l'Ex Convento dei padri carmelitani di Canepina, le “Ex Scuderie” del Palazzo Farnese di Caprarola, Palazzo Farnese a Gradoli, l'Antica Città di Castro a Ischia di Castro, la Rocca dei Papi a Montefiascone, il Castello e il Palazzo Guido Ascanio Sforza a Proceno, Palazzo Chigi a Soriano del Cimino; Villa Savorelli a Sutri. Prenotazioni al numero: 06-32810961.