Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianfranco Fiorita condannato a 2 anni e 3 mesi

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Condannato il dentista che nel 2010 fuggì in Sudamerica con i soldi dei clienti. Ieri mattina il giudice Giacomo Autizi lo ha condannato a 2 anni 3 mesi e 15 giorni per la gran parte delle accuse che gli venivano mosse. Gianfranco Fiorita è stato condannato, a seconda dei casi, per appropriazione indebita, truffa e insolvenza fraudolenta. In 39 casi è scattata l'assoluzione con formula piena dall'originaria accusa di appropriazione. Ma il giudice ha riqualificato i reati per buona parte dei capi d'imputazione ed è scattata la condanna superiore a quella chiesta dall'accusa (1 anno e 2 mesi). Fiorita dovrà anche risarcire 40 delle 61 vittime che si erano costituite parte civile. Il giudice ha stabilito provvisionali per un totale di circa 70 mila euro. ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 29 MARZO E NELL'EDICOLA DIGITALE