Passeggia sui binari con gli auricolari: maxi multa

ORTE

L'eroina viaggiava in treno, arrestato corriere

21.03.2019 - 15:27

0

La continua attività degli uomini della della squadra mobile della Questura di Viterbo,  volta al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti  ha permesso di intercettare un corriere che trasportava un etto di eroina suddivisa in dosi pronte per lo smercio.

L’operazione di polizia giudiziaria è avvenuta presso lo scalo di Orte, dove grazie alla collaborazione della polizia ferroviaria dell’importante snodo ferroviario si è riusciti a bloccare un quantitativo non indifferente in relazione alla piazza di spaccio e soprattutto  alla pericolosità della droga “pesante”; infatti, dai primi accertamenti la sostanza si è rivelata essere un particolare tipo di eroina.

Il corriere, un insospettabile trentottenne di origine africana, munito di regolare permesso di soggiorno aveva con sé 20 involucri contenenti sostanza stupefacente per un peso complessivo di oltre 100 grammi.

Il brillante risultato conseguito, frutto della collaborazione tra i  due Uffici di Polizia, permetterà agli investigatori di appurare i canali di distribuzione della droga nella Tuscia, considerato che appare molto probabile che la stessa era destinata allo smercio nelle piazze di questo capoluogo. L’uomo, infatti, è stato bloccato mentre  acquistava un biglietto per Viterbo.

Sono in corso le analisi per stabilire la  purezza dell’eroina sequestrata, tuttavia secondo uno stima prudenziale il valore dello stupefacente si dovrebbe aggirare tra i 6-8 mila euro, in considerazione del fatto che non si tratta della “brown sugar”, più comune, bensì di quella bianca più rara e diffusa soprattutto a Napoli, ma che sta prendendo piede anche nelle grandi città del Nord Italia. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La plastica e l'ecosistema, idee per una gestione efficace

La plastica e l'ecosistema, idee per una gestione efficace

Roma, 21 ott. (askanews) - Qual è l'impatto della plastica sul nostro ecosistema e come affrancarsi dalla produzione e dal consumo massivo di questo derivato del petrolio, che ancora oggi gioca un ruolo primario nella nostra vita quotidiana e nella nostra economia. Se ne è parlato a "New Plastic Revolution" il secondo appuntamento 2019 di HITalk, progetto speciale di LVenture Group svoltosi ...

 
Sostegno ad autostima e contro bullismo, coaching per l'infanzia

Sostegno ad autostima e contro bullismo, coaching per l'infanzia

Roma, 21 ott. (askanews) - Una formazione per l'infanzia, puntando a un miglioramento continuo e al superamento di fragilità e dei punti deboli dei più piccoli. Nasce Ci.Effe Educare, associazione no profit firmata Ci.Effe Consulting e dedicata proprio alla formazione per l'infanzia. A disposizione di bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni, un team di coach e formatori specializzati che applicherà la ...

 
Maltempo in Liguria, paura per i passeggeri di un volo durante l'atterraggio a Genova

Maltempo in Liguria, paura per i passeggeri di un volo durante l'atterraggio a Genova

(Agenzia Vista) Genova, 21 ottobre 2019 Maltempo in Liguria, paura per i passeggeri di un volo durante l'atterraggio a Genova Momenti di paura per i passeggeri di un volo proveniente da Madrid con destinazione Genova. Il pilota ha dovuto impiegare tre tentativi per riuscire ad atterrare a causa del forte maltempo. /courtesy Primocanale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Brexit, la Germania apre a un "breve rinvio tecnico"

Brexit, la Germania apre a un "breve rinvio tecnico"

Roma, 21 ott. (askanews) - Mentre il premier britannico Boris Johnson tenta nuovamente di ottenere un voto alla Camera dei Comuni sull'accordo di uscita dall'Unione europea stretto con Bruxelles, la Germania non esclude un "breve rinvio tecnico" per l'attuazione di una Brexit "ordinata". "Non escluderei, nel caso in cui in Gran Bretagna ci fossero dei problemi con i passaggi della ratifica, una ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019