Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mafia a Viterbo, chiesto Consiglio straordinario

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Una seduta straordinaria del Consiglio comunale per affrontare il pericolo mafia in città. La richiesta, presentata ieri mattina, porta la firma di dodici consiglieri comunali Luisa Ciambella, Martina Michella, Alvaro Ricci, Giacomo Barelli, Massimo Erbetti, Chiara Frontini, Alfonso Antoniozzi, Patrizia Notaristefano, Letizia Chiatti, Lina Delle Monache, Francesco Serra e Patrizia Frittelli. Sull'operazione dei carabinieri è intervenuto anche il sindaco Arena: “Viterbo non era mai stata colpita così direttamente dalle organizzazioni criminali, e questo ci preoccupa molto. Mi auguro che la risposta pronta e decisa delle forze dell'ordine servirà a scoraggiare altre eventuali iniziative di malaffare”.