Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Pugno all'arbitro, squalificato per cinque anni

Leonetti il giorno della laurea

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Dovrà stare lontano dai campi per cinque anni il giocatore della della United Alta Tuscia che il 22 dicembre scorso ha spedito all'ospedale il direttore di gara Antonio Leonetti dopo averlo colpito con un pugno alla nuca. Il giudice sportivo Simone Rotellini ha dunque squalificato Fabio Veruschi, il giocatore che secondo la ricostruzione ha colpito l'arbitro, fino al 31 dicembre del 2023. Inoltre è stata data partita persa per 3-0 all'United Alta Tuscia e la società ha ricevuto una multa di 100 euro. I fatti risalgono al 22 dicembre scorso quando nel campo di Piansano era in corso la gara di Terza Categoria tra United Alta Tuscia e Graffignano. Gli animi si scaldarono al 40' del primo tempo quando l'arbitro ammonì Veruschi. Il giocatore con la maglia numero 8 - stando alla ricostruzione contenuta nel dispositivo del giudice sportivo - avrebbe iniziato a rivolgere al direttore di gara una serie di frasi minacciose e offensive. Scattò dunque il cartellino rosso. A quel punto il giocatore dello United Alta Tuscia si sarebbe scagliato contro la giacchetta nera colpendolo con un pugno alla nuca. ARBITRO COLPITO ALLA TESTA (Leggi qui) L'arbitro a quel punto decretò la fine della partita sul punteggio di 1-1 e corse negli spogliatoi dove ha avuto un malore: svenne e venne soccorso dai dirigenti della squadra. Poi il trasferimento in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Belcolle dove fu dimesso con una prognosi di 4 giorni per le lesioni subite. Al pronto soccorso arrivò anche il giocatore che lo ha colpito, che vive a Valentano, per sincerarsi delle sue condizioni e scusarsi. Ma nei giorni successivi le condizioni dell'arbitro non sono migliorate. Il signor Leonetti, scrive il giudice sportivo, si è sottoposto a nuovi accertamenti presso il pronto soccorso di Vimercate in provincia di Monza. Lì i sanitari hanno evidenziato una piccola alterazione di sospetta natura ematica nella zona dove era stato colpito e dunque sono stati aggiunti altri 5 giorni di prognosi.