Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sequestro del portoLa parola al Riesame

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

Il tribunale del Riesame chiamato a decidere sul sequestro del porto di Marta, finito nel mirino della procura di Viterbo, che ha avviato un indagine per falso ideologico, abuso d'ufficio e violazione delle norme sulla tutela del paesaggio. L'udienza si tiene oggi: il Riesame è stato chiamato in causa dalla procura, appunto, che ha così impugnato il no al sequestro da parte del giudice per le indagini preliminari. Nel registro degli indagati sono finiti il vicesindaco di Marta Catanesi e l'attuale sindaco Maurizio Lacchini.