Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uccide anziano, condannato a 6 anni e 8 mesi

default_image

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

Sei anni e 8 mesi di carcere per omicidio preterintenzionale. E' la pena inflitta ad un nigeriano di 38 anni, condannato dalla corte d'assise del Tribunale di Viterbo per la morte di un anziano di Ischia di Castro, Benedetto Giovannoni, che il 6 ottobre di quattro anni fa perse la vita in seguito ad una rissa nella quale era intervenuto all'esterno di un bar di Ischia di Castro per difendere la barista dall'aggressione del nigeriano. Colpito da uno schiaffo sferrato dall'imputato, Giovannoni era stato colpito da infarto poco dopo, mentre si stava recando in auto presso la locale stazione dei carabinieri per sporgere denuncia. Il sostituto procuratore Eliana Dolce aveva chiesto una pena di 10 anni per il nigeriano.