Niente accordo per la vertenza Maico, protesta ad oltranza

VITERBO

Niente accordo per la vertenza Maico, protesta ad oltranza

24.08.2017 - 20:26

0

Momenti di tensione pomeriggio del 24 agosto, fino alla tarda serata, in piazza del Plebiscito davanti al portone della Prefettura dove si è svolto il tavolo per trovare una soluzione alla vertenza Maico. Il tavolo, terminato in serata, ha partorito un nulla di fatto. L’azienda presente tramite il delegato dello stabilimento di Orte (ex Edilgori) ha ribadito ai rappresentanti dei lavoratori - presente anche il capo di gabinetto - le difficoltà di liquidità. Per lo stipendio di luglio, che doveva essere pagato il 10 di questo mese, ancora nulla da fare. L’azienda - secondo quanto è stato riferito dai sindacati all’uscita dall’incontro - si sarebbe impegnata, per grosse linee, a pagare la mensilità alla fine di agosto e avrebbe affermato di poter versare parte dei contributi Tfr non versati al fondo complementare. “Ma non c’è nulla di preciso e dunque non c’è stato alcun accordo”. Il tavolo insomma si è concluso con un nulla di fatto.

LA PROTESTA SOTTO ALLA PREFETTURA (guarda le foto)


L’incontro è stato seguito da una trentina di operai che per tutta la durata del confronto hanno manifestato in piazza del Plebiscito facendosi sentire con fischietti e cori. “Lottiamo per le nostre famiglie”, “Dignità, rispetto, lavoro” sono gli slogan scritti in alcuni degli striscioni mostrati in piazza dagli operai che sventolavano anche le bandiere della Fillea-Cgil, della Filca-Cisl e della Feneal-Uil. Momenti di tensione quando, poco prima delle 16, il dirigente dell’azienda responsabile dello stabilimento di Orte ha varcato il portone del Palazzo della Prefettura. I lavoratori gli hanno urlato contro diversi “apprezzamenti”. “Sono quattro anni e mezzo che sopportiamo, basta”. Il dirigente è entrato in fretta. Al termine del tavolo la scena si è in qualche modo ripetuta quando ai lavoratori è stato comunicato l’esito del tavolo. Alla manifestazione ha partecipato anche il sindaco di Orte, Angelo Giuliani e il vice Ida Mariastella Fuselli.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 25 AGOSTO E NELL'EDICOLA DIGITALE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Filippo Del Corno: Leonardo da Vinci ponte tra Milano e Parigi

Filippo Del Corno: Leonardo da Vinci ponte tra Milano e Parigi

TGV, 21 ott. (askanews) - L'assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno, a bordo del TGV che collega il capoluogo lombardo a Parigi, parla di Leonardo da Vinci come grande europeo e ponte tra l'Italia e la Francia alla vigilia della mostra che il Louvre dedica al genio universale di Leonardo. Un viaggio che è anche una metafora delle relazioni tra le due città, unite dalle ...

 
A Parigi all'asta un meteorite record dal peso di 364 Kg

A Parigi all'asta un meteorite record dal peso di 364 Kg

Parigi, 21 ott. (askanews) - Un meteorite record chiamato Mont-Dieu e del peso di circa 364 Kg, precipitato sulla Terra nella metà del 19esimo secolo, è stato messo all'asta a Parigi, presso la casa d'aste Drouot, assieme a 130 altri oggetti "extraterrestri", tra cui memorabilia originali delle missioni Apollo, in occasione del 50esimo anniversario del primo passo dell'uomo sulla Luna. Mpont Dieu,...

 
Spopolano a Dacca le barbe arancioni, "è lo stile Maometto"

Spopolano a Dacca le barbe arancioni, "è lo stile Maometto"

Dacca, 21 ott. (askanews) - Spopolano a Dacca, capitale del Bangladesh, le barbe color arancione. Capelli e barba tinti con l'henné, un fenomeno a metà tra moda e appartenenza religiosa, come ci spiega questo bengalese musulmano, Akkel Ali Khan: "Si utilizza l'henné per seguire ciò che il profeta Maometto - pace a lui - faceva. Non è per impressionare gli altri, ma solo per ricevere delle ...

 
Brexit, speaker Parlamento britannico dice di no al nuovo voto oggi sull'accordo

Brexit, speaker Parlamento britannico dice di no al nuovo voto oggi sull'accordo

(Agenzia Vista) Londra, 21 ottobre 2019 Brexit, speaker Parlamento britannico dice di no al nuovo voto oggi sull'accordo Lo speaker della Camera dei Comuni, John Bercow, ha respinto la mozione del governo per rimettere ai voti oggi l'accordo sulla Brexit raggiunto da Boris Johnson con l'Ue. Fonte: Parliament Live Tv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019