Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Esce per andare a funghi, ritrovato morto nel bosco

default_image

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

E' stato ritrovato morto dal figlio, dopo ore di ricerche. L'uomo di 67 anni era uscito nel pomeriggio di venerdì per andare a funghi nella campagna in località Borgo a Tarquinia poi, con ogni probabilità, è stato stroncato da un malore. L'allarme per la scomparsa dell'uomo, Giovanni Franzese di 67 anni, era scattato ieri mattina intorno alle 7 quando il figlio era arrivato fino all'abitazione del padre del quale non aveva notizie dal pomeriggio precedente. Venerdì infatti l'uomo era uscito di casa per andare a cercare funghi in un'area boscosa vicino all'abitazione. Tanto è vero che, secondo quanto si è appreso durante i primi riscontri, l'uomo non avrebbe preso alcun mezzo, e si sarebbe avviato a piedi. Ma dal pomeriggio di venerdì nessuno lo aveva più visto, così il figlio, ritrovando la casa vuota ha lanciato l'allarme. Per tutta la mattinata di ieri ci sono state delle ricerche con la partecipazione dei vigili del fuoco che hanno battuto i boschi intorno alla zona dell'abitazione. Nella tarda mattinata poi, intorno alle 11, la scoperta del cadavere. Difficile stabilire l'ora del decesso, saranno gli accertamenti medico legali a fare chiarezza. ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 20 DICEMBRE