Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Colto da malore va fuoristrada, muore in ospedale

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Il suo cuore ha cessato di battere poco dopo l'arrivo all'ospedale di Tarquinia. Poco prima era stato trovato, privo di conoscenza all'interno della sua Fiat Panda finita fuori strada lungo l'Aurelia. Si tratta di un uomo di 88 anni, G. P. di Vallerano che è deceduto poco dopo essere stato soccorso. SBANDA SULL'AURELIA E MUORE (Leggi qui) L'incidente è avvenuto poco prima di pranzo lungo l'Aurelia bis al chilometro 2 tra Tarquinia e Monte Romano. Per ragioni che sono ancora in corso di accertamento l'auto è finita fuori strada “adagiandosi” fuori dalla carreggiata. Non si esclude, anzi sembra essere l'ipotesi più probabile il malore improvviso. Infatti l'auto, dopo che gli agenti della polizia stradale hanno concluso i primissimi rilievi, non sembra avere grandi segni. Non ci sono i segni tipici dell'urto, dell'incidente avvenuto comunque a velocità sostenuta. L'impatto con la “cunetta” . Sembra che l'ottanttottenne, sentendosi mancare, è riuscito comunque ad accostare. A chiamare i soccorsi, verso le 12,30 sarebbero stati degli automobilisti di passaggio insospettiti da quella Panda ferma a bordo strada. Sul posto poco dopo sono arrivati i vigili del fuoco, gli agenti della polizia stradale e i sanitari del 118. L'uomo era ancora vivo seppur in condizioni disperate. Così i sanitari hanno disposto il trasferimento al vicino ospedale di Tarquinia in ambulanza. L'uomo è arrivato al Pronto Soccorso in codice rosso ma è deceduto dopo circa un'ora dall'arrivo nel nosocomio. ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 24 AGOSTO O NELL'EDICOLA DIGITALE