Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rissa con coltellate,tre ragazzi all'ospedale

default_image

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Prima la rissa, poi sono spuntati i coltelli. E' di tre feriti il bilancio della zuffa scoppiata venerdì sera a Vignanello durante un concerto che si teneva in un locale. In particolare tutto è avvenuto durante il concerto in prossimità del circolo che sta al di sotto delle gradinate del campo sportivo. La lite ha visto protagonisti alcuni militanti di estrema destra con giovani che invece facevano riferimento ad ambienti della sinistra. Tre ragazzi - tutti degli ambienti di sinistra - sono rimasti feriti e trasportati all'ospedale Andosilla di Civita Castellana per ferite da arma da taglio. Coltellate, insomma anche se, le ferite sono state lievi e medicate in poco tempo al Pronto Soccorso. A sferrare le coltellate - secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri della Compagnia di Civita Castellana - sarebbero stati proprio i militanti di estrema destra. Tre di loro sono stati denunciati a piede libero per rissa aggravata, insieme ai tre ragazzi feriti. Le indagini sono ancora in corso per identificare altre persone che hanno partecipato alla rissa. Al momento è al vaglio degli inquirenti la posizione di altri tre ragazzi.