Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Chiara Giamundo, la prima donna palombaro della Marina Militare

Beatrice Masci
  • a
  • a
  • a

Chiara Giamundo, 23 anni, di Tarquinia, è la prima donna palombaro nella storia della Marina. Venerdì,  a La Spezia, le verrà conferito il brevetto da palombaro insieme agli altri 14 colleghi uomini. Alla cerimonia sarà presente il Capo di Stato maggiore della Marina, l'ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, mentre il sindaco Matteo Cozzani consegnerà alla giovane neo palombara il “Premio Porto Venere Donna”, edizione speciale. Chiara potrà così indossare il basco blu del Gos, il Gruppo operativo subacquei, reparto d'elite della Marina Militare.  “Per me arrivare a questo traguardo, che non è un traguardo ma solo un punto di inizio è una soddisfazione e un onore”, afferma. Un traguardo difficile, ma non per lei, che si è arruolata in Marina due anni fa e ha deciso di entrare alla scuola palombari del Varignano.