Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Sedicenne morta dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso, avviso di garanzia a un medico

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Sedicenne morta dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso Belcolle, avviso di garanzia per un medico. Nell'ambito delle attività investigative relative al decesso della giovane Aurora Grazini, avvenuto nella notte tra venerdì 14 e sabato 15 febbraio, è stato notificato a un medico dell'Ospedale di Belcolle al fine di poter effettuare, con le tutele di legge, tutte gli accertamenti necessari. Si tratta di un atto dovuto visto l'esame irripetibile dell'autopsia che si è svolta nel cimitero di San Lazzaro a Viterbo. Per approfondire leggi anche: Sedicenne morta dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso Nel pomeriggio del 18 febbraio si è svolto l'esame autoptico, su conferimento dell'incarico da parte del pubblico ministero titolare del fascicolo, la dottoressa Eliana Dolce, il cui esito potrebbe apportare ulteriori elementi all'indagine.