Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aggrediscono carabiniere e fuggono, inseguimento con sparatoria nel centro di Viterbo: arrestati due rumeni

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Inseguimento con sparatoria nel cuore della notte nel centro di Viterno. Alle due circa una pattuglia del nucleo operativo radiomobile della compagnia carabinieri di Viterbo ha intercettato una Golf nera, in zona Valle Faul.  I due uomini a bordo erano sospettati di avere aggredito due ore prima un carabiniere libero dal servizio, che si era qualificato avendoli trovati che intralciavano la strada. Per approfondire leggi anche: Tentata rapina ai danni di un assessore di Montefiascone L'auto con a bordo due rumeni, alla vista della pattuglia che nel frattempo aveva chiamato un'altra macchina dei carabinieri in ausilio, ha iniziato ad accelerare  tentando di fuggire per le vie del centro, e cercando più volte di speronare le pattuglie, che sono state costrette ad esplodere due colpi di arma da fuoco per farli desistere. L'auto ha  poi urtato un pilone di cemento ed a quel punto i due occupanti sono stati immobilizzati e tratti in arresto per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.