Terrorismo, strane cartoline in carcere: allarme a Mammagialla

VITERBO

Viterbo, la polizia penitenziaria di Mammagialla manifesterà a San Valentino: "Non siamo torturatori"

01.02.2020 - 13:54

0

I sindacati di polizia penitenziaria manifestano. La protesta era stata annunciata nei giorni scorsi e ora è stata ufficializzata con una lettera aperta firmata da tutte le sigle (Sappe, Osapp, Uilpa, Uspp, FnsCisl, Cnpp). A scatenare la mobilitazione la pubblicazione, nei giorni scorsi, del rapporto sulle carceri del comitato antitortura del Consiglio d'Europa nel quale si denunciano dei presunti maltrattamenti ai danni dei detenuti nel penitenziario di Mammagialla. L'appuntamento è per il 14 febbraio.

Questo il testo della lettera aperta:

"Egregi Cittadini Viterbesi in questi giorni come avrete potuto verificare la polizia penitenziaria di Mammagialla è stata oggetto di attacchi mediatici, di accuse infondate sul lavoro che la stessa svolge all’interno del penitenziario cittadino. Atti che in qualche modo si ripetono da qualche anno senza alcuna formale denuncia o meglio dire azione penale nel merito. Eppure mediaticamente il messaggio che passa e che la Polizia Penitenziaria di Mammagialla è artefice di chi sa quale torture nei confronti della popolazione detenuta, di chi sa quale sistema nascosto per colpire i soggetti reclusi nella loro dignità e nel loro morale oltre che fisica. Le uniche azioni di questi uomini e donne di Stato sono ben delineati nell’ordinamento penitenziario e nei regolamenti di esecuzione che la disciplinano, oltre a quelli indicati dal codice penale e della carta universale dei diritti dell’umanità riconosciuti da organismi internazionali, null’altro avviene al di fuori di tutto questo. Sicuramente le difficoltà che denunciamo da sempre sono le stesse, considerando che all’interno non sono reclusi soggetti solo rispettosi delle regole sopra richiamate, bensì soggetti con gravi problemi del comportamento, aggressivi e violenti. Per questi motivi semplicemente intendiamo il prossimo 14 Febbraio Manifestare con un corteo all’interno della città, affinché tutti voi possiate partecipare per aiutarci ad affrontare i problemi che in questo istituto abbiamo che non sono diverse da altri istituti penitenziari dove all’interno non ci sono solo persone che rispondono alle regole ma anche e soprattutto a dover che fare con gente pronta a tutto pur di non rispettarle. Auspichiamo che anche i cittadini e le stesse autorità cittadine che sono per il rispetto delle istituzioni che la Polizia Penitenziaria rappresenta costituzionalmente siano al nostro fianco perché si ponga fine e siano pronti a svolgere unitamente a noi quei cambiamenti che servono per riportare positivamente Mammagialla al centro della politica costruttiva e che aiuti la Polizia Penitenziaria nel suo compito istituzionalmente previsto. Siamo pronti anche ad incontrare i vertici di Procura, Magistratura di Sorveglianza oltre che le Istituzioni comunali e prefettizie per chiarire aspetti e situazioni anche alla possibilità di promuovere un protocollo che coinvolga tutti nel riportare serenità in un ambiente penitenziario dove necessita per adempiere in piena efficienza".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gb, l'impatto "disastroso" del coronavirus sul governo Johnson

Gb, l'impatto "disastroso" del coronavirus sul governo Johnson

Milano, 2 apr. (askanews) - Da destra e da sinistra è un coro di critiche. La stampa britannica attacca compatta il governo sulla questione dei test. E se non meraviglia il tabloid di sinistra "The Mirror", che ha denunciato il "disastro" mentre muore di Covid 19 anche il leggendario comico Eddie Large, lascia sorpresi la preoccupazione del quotidiano conservatore "The Telegraph", generalmente ...

 
Quarantena da Coronavirus, l'allenamento di Taylor Mega finisce su Instagram: "Siete pronte ragazze?"
Social

Quarantena da Coronavirus, l'allenamento di Taylor Mega finisce su Instagram: "Siete pronte ragazze?"

"Buongiorno ragazze, siete tutte pronte per un altro allenamento con Taylor Mega?". Anche la modella e showgirl pubblica sul profilo Instagram le sue intense sedute di ginnastica e di allenamento, come ormai fanno tante influencer, a partire da Belen Rodriguez. In questo lungo e complesso periodo di quarantena anti Coronavirus, Taylor non tralascia i suoi impegni fisici e prova a coinvolgere i ...

 
Duterte ordina di sparare a chi viola le misure contro il coronavirus nelle Filippine

Duterte ordina di sparare a chi viola le misure contro il coronavirus nelle Filippine

(Agenzia Vista) Manila, 02 aprile 2020 Duterte ordina di sparare a chi viola le misure contro il coronavirus nelle Filippine "Non esiterò. I miei ordini alla polizia e ai militari sono chiari: se si ribellano contro di voi e sentite che le vostre vite sono in pericolo sparategli, colpiteli a morte." Così il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, in un messaggio alla nazione ha messo in ...

 
Per Daniele Novara prima i bambini dei cani: sì alla camminata

Per Daniele Novara prima i bambini dei cani: sì alla camminata

Roma, 2 apr. (askanews) - La circolare del Viminale è chiara: i bambini possono uscire di casa con un genitore per fare una breve camminata durante l'emergenza sanitaria. Il pedagogista piacentino, Daniele Novara, autore di bestseller come "Litigare fa bene" (Bur 2013) e "Non è colpa dei bambini" (Bur 2017), alle esigenze dei cani, antepone quelle dei bambini, che definisce "il nostro futuro". Un ...

 
Quarantena da Coronavirus, l'allenamento di Taylor Mega finisce su Instagram: "Siete pronte ragazze?"

Social

Quarantena da Coronavirus, l'allenamento di Taylor Mega finisce su Instagram: "Siete pronte ragazze?"

"Buongiorno ragazze, siete tutte pronte per un altro allenamento con Taylor Mega?". Anche la modella e showgirl pubblica sul profilo Instagram le sue intense sedute di ...

02.04.2020

Amici 2020 serale, anticipazioni della finale del 3 aprile: giuria e quello che succederà in tv

Televisione

Amici 2020 serale, anticipazioni della finale del 3 aprile: giuria e quello che succederà in tv

E' arrivato il momento della verità per Amici 2020 serale. Senza pubblico, senza ospiti, ma lo spettacolo è assicurato. Domani venerdì 3 marzo è il giorno della finale di ...

02.04.2020

Stasera in tv, "Doc nelle tue mani" su Rai1 giovedì 2 aprile: le anticipazioni della seconda puntata

Televisione

Stasera in tv, "Doc nelle tue mani" su Rai1 giovedì 2 aprile: le anticipazioni della seconda puntata

Un appuntamento tv che "tira", dopo il successo dell'esordio. Torna oggi, giovedì 2 aprile 2020, alle 21,20 su Rai1 la nuova serie “Doc- Nelle tue mani” con Luca Argentero ...

02.04.2020