Scoperte evasione fiscale per 400 mila euro e 2.500 fatture non emesse

VITERBO

Viterbo, la Guardia di Finanza scopre 22 lavoratori in nero negli autolavaggi: multe per 120 mila euro

20.12.2019 - 12:36

0

I finanzieri del comando provinciale di Viterbo hanno scoperto 22 lavoratori in nero, impiegati in attività di autolavaggio nella Tuscia.

Il servizio si è svolto, nel secondo semestre dell’anno, nell’ambito di un piano di potenziamento delle attività operative concepito e proposto dal Prefetto di Viterbo prioritariamente volto alla tutela della sicurezza sui luoghi di lavoro e, nello specifico, declinato dalle Fiamme Gialle in chiave di contrasto all’evasione fiscale ed allo sfruttamento della manodopera “in nero”.

Per approfondire leggi anche: Finanza in prima linea, scoperti 141 evasori

L’attività fa parte del complesso di iniziative che la guardia di finanza dispiega a tutela del mercato del lavoro, in collaborazione con gli istituti previdenziali e, in alcuni casi,  con il coordinamento dell’Autorità Giudiziaria, per contrastare le più gravi forme di prevaricazione e sfruttamento in danno dei dipendenti, specie se costoro si trovano in condizioni di particolare debolezza o bisogno, anche per il fatto che questo genere di condotte illegali altera le regole del mercato e danneggia i cittadini, i lavoratori e gli imprenditori onesti. 

In particolare, prendendo spunto dall’input dell’Autorità Prefettizia, sono stati sottoposti a controllo 19 soggetti esercenti l’attività di “autolavaggio” nei confronti dei quali, dai successivi approfondimenti, sono state contestate gravi violazioni alla normativa tributaria, avendo sottratto al fisco svariate centinaia di migliaia di euro ed avendo omesso l’emissione dei documenti fiscali in almeno 28 casi. In un caso, l’impianto è addirittura risultato completamente sconosciuto al fisco.

 Ma le violazioni più rilevanti, in questo settore commerciale, si sono rivelate attinenti alla normativa sul lavoro, essendo emersi  complessivamente ventidue lavoratori “in nero”, risultati  impiegati in modo irregolare nelle varie mansioni proprie delle attività controllate e privi delle tutele previdenziali e contributive; tre di essi erano, peraltro, privi del permesso di soggiorno e destinatari di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, in quanto irregolarmente presenti nello Stato. 

Per approfondire leggi anche: Lavoro nero, multati proprietari di un bar

Conseguentemente, sono state contestate maxi sanzioni in materia di lavoro nero per circa 60.000 euro, violazioni alla normativa sulla circolazione del contante per circa 65.000 euro, nonché segnalati alla Autorità Giudiziaria di Viterbo tre datori di lavoro per violazione della normativa sull’immigrazione, avendo impiegato operai stranieri privi del permesso di soggiorno.

Sulla scorta di tali condizioni, oltre alle contestazioni previste dalla normativa in materia di lavoro, le Fiamme Gialle hanno avanzato all’ispettorato del Lavoro di Viterbo la proposta di sospensione temporanea dell’attività commerciale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sindaco d'Italia, Boschi: "Lo riproponiamo stando al 5%, dimostra nostra buona fede"

Sindaco d'Italia, Boschi: "Lo riproponiamo stando al 5%, dimostra nostra buona fede"

(Agenzia Vista) Roma, 20 febbraio 2020 Sindaco d'Italia, Boschi: "Lo riproponiamo stando al 5%, dimostra nostra buona fede" "Riproponiamo Sindaco d'Italia stando al 5%, dimostra nostra buona fede". Così la Deputata di Italia Viva Maria Elena Boschi, intervenuta a margine di una conferenza stampa al Senato per presentare il Piano Shock di Italia Viva. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Renzi: "Settimana prossima conto di finire teatrino, Iv si batte per Italia che non vivacchia"

Renzi: "Settimana prossima conto di finire teatrino, Iv si batte per Italia che non vivacchia"

(Agenzia Vista) Roma, 20 febbraio 2020 Renzi: "Settimana prossima conto di finire teatrino, Iv si batte per Italia che non vivacchia" "Settimana prossima conto di finire teatrino, Iv si batte per Italia che non vivacchia". Così il leader di Italia Viva Matteo Renzi, intervenuto in conferenza stampa al Senato per presentare il Piano Shock di Italia Viva. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
"La concessione del telefono" di Camilleri evento al cinema

"La concessione del telefono" di Camilleri evento al cinema

Roma, 20 feb. (askanews) - Arriva per la prima volta al cinema "La concessione del telefono", nuovo film della collection evento "C'era una volta Vigata", uno dei capolavori di ironia di Andrea Camilleri, tratto dall omonimo romanzo (edito da Sellerio). Diretto da Roan Johnson e interpretato da Alessio Vassallo, Thomas Trabacchi, Federica De Cola, Corrado Fortuna, Dajana Roncione, Corrado ...

 
Coronavirus, verso rientro i 35 italiani sulla Diamond Princess

Coronavirus, verso rientro i 35 italiani sulla Diamond Princess

Pechino, 20 feb. (askanews) - Un uomo e una donna, contagiati dal coronavirus a bordo della Diamond Princess, hanno perso la vita. Si tratta dei primi decessi tra le persone contagiate sulla nave da crociera ormeggiata nella baia di Yokohama, in Giappone. Proseguono intanto gli sbarchi dei passeggeri risultati negativi ai test. E mentre è già in Giappone il personale sanitario italiano per lo ...

 
La Corrida, Carlo Conti con la nuova edizione torna domani, venerdì 21 febbraio. C'è Ludovica Caramis

Televisione

La Corrida, Carlo Conti con la nuova edizione torna domani, venerdì 21 febbraio. C'è Ludovica Caramis

Domani, venerdì 21 febbraio su Rai1 alle 21.25, parte una nuova edizione de 'La Corrida', il varietà dedicato ai ‘dilettanti allo sbaraglio’, personaggi rigorosamente non ...

20.02.2020

Video Piero Pelù: no comment scritto sul petto per il risarcimento a Matteo Renzi. Ma mostra il dito medio

Il caso

Video Piero Pelù: no comment scritto sul petto per il risarcimento a Matteo Renzi. Ma mostra il dito medio

Piero Pelù non ha voluto commentare la vicenda del risarcimento che è stato costretto a pagare a Matteo Renzi. Il cantante ha dovuto versare al leader di Italia Viva 20mila ...

20.02.2020

Elettra Lamborghini: "Vi svelo un segreto, ho le analisi del sangue tutte sballate. Ma sono positiva"

Social

Elettra Lamborghini: "Vi svelo un segreto, ho le analisi del sangue sballate"

Elettra Lamborghini svela un segreto ai suoi follower e fan grazie alle Instastories del suo profilo Instagram: "Mentre stavo facendo un video - dice - mi sono arrivati gli ...

20.02.2020