Morì risucchiato dal depuratore della piscina, tre condanne

VITERBO

Morì risucchiato dal depuratore della piscina, tre condanne

20.11.2019 - 13:19

0

Tre condanne per la morte di Giuseppe Centamore, il sedicenne che annegò in una piscina della Provenza dopo essere stato risucchiato da un depuratore. A distanza di oltre quattro anni dall’incidente martedì 19 novembre il giudice del tribunale di Nimes (Francia) ha condannato l’amministratore della società proprietaria del camping, Sauvaire Bernard, a 9 mesi (pena sospesa con la condizionale) per omicidio colposo.

MUORE A 16 ANNI IN PISCINA (leggi qui)

"GIUSEPPE SI POTEVA SALVARE" (leggi qui)

Sono state condannate anche la società proprietaria della struttura, La Petite Camargue, e quella che costruì la piscina, La Diffazur. La prima dovrà pagare 100.000 euro, l’altra 200.000. Il giudice ha anche ordinato l’affissione all’ingresso del camping del testo della sentenza per tutta la stagione estiva, compreso agosto 2020. “Questa è la cosa più bella”, ha commentato a caldo dalla Francia il signor Salvatore, papà d Giuseppe, che, insieme alla moglie, non ha mai smesso di chiedere giustizia. L’incidente avvenne il 1 luglio del 2015. Giuseppe fu risucchiato da una bocchetta di un depuratore e morì annegato in quella piscina a Aigues-Mortes. Ieri in tribunale a Nimes, oltre alla famiglia, erano presenti anche molti amici del ragazzo. Per questo il giudice, in via eccezionale, ha emesso il verdetto con una camera di consiglio che è proseguita fino alle 20.15

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mes, Conte: non sono preoccupato da mozioni M5s e dal confronto in parlamento

Mes, Conte: non sono preoccupato da mozioni M5s e dal confronto in parlamento

(Agenzia Vista) Roma, 07 dicembre 2019 Mes Conte non sono preoccupato da mozioni M5s e dal confronto in parlamento ma sia su argomentazioni reali L'intervento del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla 5a edizione della conferenza Rome MED – Mediterranean Dialogues #MED2019 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Ambrogino d'Oro 2019, lo speciale sulla premiazione al Teatro Dal Verme di Milano

Ambrogino d'Oro 2019, lo speciale sulla premiazione al Teatro Dal Verme di Milano

(Agenzia Vista) Milano, 07 dicembre 2019 Ambrogino d'Oro 2019, lo speciale sulla premiazione al Teatro Dal Verme di Milano Lo speciale sulla premiazione al Teatro Dal Verme di Milano per l'edizione 2019 dell'Ambrogino d'Oro, storica benemerenza cittadina di Milano. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Un contestatore urla "Buffone" a Salvini, lui: "Ti voglio bene fratello"

Un contestatore urla "Buffone" a Salvini, lui: "Ti voglio bene fratello"

(Agenzia Vista) Milano, 07 dicembre 2019 Un contestatore urla "Buffone" a Salvini, lui: "Ti voglio bene fratello" "Ti voglio bene fratello". Così il leader della Lega Matteo Salvini nel rispondere ad un contestatore durante una visita allo stand leghista in Piazza Cairoli a Milano. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Prima della Scala a Milano: l'arrivo degli ospiti vip, da Mattarella a Segre
L'ppuntamento

Prima della Scala a Milano: l'arrivo degli ospiti vip, da Mattarella a Segre

Curiosità per l'arrivo dei vip e anche apprezzamento. Arrivano applausi infatti, per Sergio Mattarella e Liliana Segre che sono tra gli ospiti della Prima della Scala a Milano. Ad aprire la stagione la "Tosca" di Giacomo Puccini. Dirige il maestro Riccardo Chailly. Molti i vip presenti all'appuntamento che alza il sipario sulla stagione: hanno fatto il loro ingresso in teatro anche i ministri ...

 
Tu si que vales, sfida per conquistare la finalissima. Attesa per il mistero su Sabrina Ferilli

Televisione

Tu si que vales, sfida per conquistare la finalissima. Attesa per il mistero su Sabrina Ferilli

Tu si que vales entra nella fase decisiva. Questa sera, 7 dicembre, è infatti in programma la semifinale del talent. Al termine conosceremo i nomi degli otto artisti che ...

07.12.2019

Costanza Caracciolo annuncia: sono incinta

L'ex velina

Costanza Caracciolo annuncia: sono incinta

Costanza Caracciolo, l’ex velina di Striscia la Notizia, ha confermato le voci che circolavano da un po’: è incinta. “Ci tenevo ad essere sicura prima di annunciarlo perché ...

07.12.2019

Video Pearl Jam, in vendita i biglietti per il concerto di Imola del 5 luglio

Musica

Video Pearl Jam, in vendita i biglietti per il concerto di Imola del 5 luglio

Sono in vendita da questa mattina, 7 dicembre, i biglietti per la data italiana dei Pearl Jam. Il concerto è in programma il 5 luglio all'Autodromo internazionale Enzo e Dino ...

07.12.2019