Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tenta suicidio, gravissimo studente

Beatrice Masci
  • a
  • a
  • a

Un ragazzo di venticinque anni di Viterbo, M.A., studente di Medicina all'Università di Pavia, è ricoverato in gravissime condizioni nel reparto Rianimazione dell'ospedale San Matteo del capoluogo lombardo dopo aver tentato il suicidio presumibilmente nella notte tra venerdì e sabato. Sono stati i compagni di studi a scoprire il corpo esanime del giovane, nella mattinata di sabato, nell'appartamento che aveva preso in affitto. Non sono del tutto chiare le ragioni del gesto, ma qualche indizio è emerso dalle testimonianze degli amici più stretti: è stato infatti da questi riferito che il ragazzo nei giorni che hanno preceduto il tentativo di suicidio avesse inviato dal suo telefonino più di un messaggio che lasciava trasparire delusione per il rendimento negli studi. M.A. adesso lotta per la sopravvivenza in una stanza della Rianimazione dell'ospedale pavese: è stato subito raggiunto dai familiari che vegliano su di lui e sperano che quella riserva alla prognosi possa essere sciolta al più presto.