Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Liti in giunta sulle variazioni di bilancio

Beatrice Masci
  • a
  • a
  • a

Palazzo dei Priori alle prese con il tema scottante delle variazioni di bilancio dopo l'allarme della ragioniera generale, Ivana Rasi, secondo la quale allo stato attuale, alla luce cioè dei maggiori costi per la gestione degli impianti sportivi, va bloccata la spesa corrente per evitare di incorrere in un debito, appunto fuori bilancio. All'interno della giunta non c'è accordo e giovedì, durante una tesissima riunione, l'assessore al ramo, Enrico Maria Contardo, è stato costretto a ritirare la proposta di delibera poggiata sul tavolo. Il tutto tra qualche assessore che non si è presentato (Marco De Carolis) e altri che hanno sbattuto la porta perché si sarebbero visti rigettare le proposte di spesa avanzate per i rispettivi settori.