VITERBO

Lavoro nero, multati proprietari di un bar

30.10.2019 - 15:15

0

Multe salate ai proprietari di un bar dell’Ellera, quartiere periferico di Viterbo, per il presunto utilizzo di due lavoratrici “in nero” e la presenza di scarsa igiene alimentare nell’esercizio commerciale. Ad infliggerle i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Viterbo, coadiuvati dai militari del Nas (Nucleo antisofisticazione) e dal personale dell’Ispettorato del Lavoro. L’ispezione è stata eseguita nella notte tra domenica e lunedì scorsi, nell’ambito di servizi di controllo del territorio e delle attività commerciali e pubbliche, con particolare riferimento ai quartieri del Pilastro e, appunto, dell’Ellera. Proprio il bar è finito nel mirino dei militari, visto che per l’esercizio commerciale in questione erano stati presentati negli ultimi mesi numerosi esposti da parte dei cittadini della zona, esasperati dagli schiamazzi. Il locale, infatti, secondo quanto riferito dai carabinieri, solitamente veniva frequentato da giovani, che avevano l’abitudine di intrattenersi fino alle prime ore del mattino all’esterno dei locali creando problemi agli abitanti. Residenti, come detto, letteralmente esasperati, che in alcuni casi avevano preso la decisione di vendere la loro casa pur di sottrarsi ai continui schiamazzi notturni. I controlli dei carabinieri, come riferito dal Radiomobile, hanno permesso di appurare “che gli esercenti avevano alle dipendenze personale ‘in nero’”. In particolare, si tratterebbe di due ragazze, entrambe appena maggiorenni, che sarebbero state trovate, appunto, senza regolare contratto di lavoro. Per questa ragione i carabinieri hanno multato i proprietari del bar, diffidando il versamento delle sanzioni onde poter riaprire l’attività commerciale. I carabinieri del Nas, infine, hanno multato i proprietari del bar, in quanto nel locale avrebbero trovato una situazione di igiene precaria legata alla conservazione del cibo: sarebbero state rinvenute numerose mosche, specie in cucina, forse dovute alla poca cura del cibo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fase 2, Zaia: “Dati di Giovedì sono decisivi, monitoriamo con attenzione”

Fase 2, Zaia: “Dati di Giovedì sono decisivi, monitoriamo con attenzione”

(Agenzia Vista) Venezia, 25 maggio 2020 Fase 2, Zaia: “Dati di Giovedì sono decisivi, monitoriamo con attenzione” La conferenza stampa del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, sull'emergenza coronavirus dalla sede della Protezione civile di Marghera. / Facebook Luca Zaia Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Spot Veneto, Zaia: “Polemiche inutili, attori erano tutti congiunti”

Spot Veneto, Zaia: “Polemiche inutili, attori erano tutti congiunti”

(Agenzia Vista) Venezia, 25 maggio 2020 Spot Veneto, Zaia: “Polemiche inutili, attori erano tutti congiunti” La conferenza stampa del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, sull'emergenza coronavirus dalla sede della Protezione civile di Marghera. / Facebook Luca Zaia Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Fase 2, Zaia: “Non abbassiamo la guardia, rischio reinfezione dietro l’angolo”

Fase 2, Zaia: “Non abbassiamo la guardia, rischio reinfezione dietro l’angolo”

(Agenzia Vista) Venezia, 25 maggio 2020 Fase 2, Zaia: “Non abbassiamo la guardia, rischio reinfezione dietro l’angolo” La conferenza stampa del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, sull'emergenza coronavirus dalla sede della Protezione civile di Marghera. / Facebook Luca Zaia Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Smantellata piazza di spaccio a Cosenza, le immagini delle operazioni dei carabinieri

Smantellata piazza di spaccio a Cosenza, le immagini delle operazioni dei carabinieri

(Agenzia Vista) Cosenza, 25 maggio 2020 Smantellata piazza di spaccio a Cosenza, le immagini delle operazioni dei carabinieri I carabinieri di Cosenza hanno smantellato una piazza di spaccio in provincia di Cosenza. Le operazioni dei carabinieri hanno portato all’esecuzione di 5 misure cautelari. Ecco le immagini. Courtesy Carabinieri Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Stasera in tv 25 maggio, su Rai 3 torna Fame d'amore: anoressia, bulemia, dipendenza da cibo

Televisione

Stasera in tv 25 maggio, su Rai 3 torna Fame d'amore: anoressia, bulemia, dipendenza da cibo

In seconda serata su Rai 3 torna stasera in tv (25 maggio), dalle ore 23.15 torna il programma Fame d'amore. Si tratta del programma condotto da Francesca Fialdini che ...

25.05.2020

Stasera in tv 25 maggio, su Rai 2 Patriae: ospiti il ministro Boccia e i governatori Fontana e Bonaccini

Stasera in tv 25 maggio, su Rai 2 Patriae: ospiti il ministro Boccia e i governatori Fontana e Bonaccini

In seconda serata su Rai 2 stasera in tv, 25 maggio, torna Patriae, la trasmissione di approfondimento condotta da Annalisa Bruchi che come al solito è affiancata da ...

25.05.2020

Gianluca Vacchi, esibizione hot con i ragazzi di "Friends": il video record da quasi 7 milioni di like

SOCIAL

Gianluca Vacchi, esibizione hot con i ragazzi di "Friends": il video record da quasi 7 milioni di like

Gianluca Vacchi si conferma il re dei video su Instagram. L'ultimo è, come spesso capita, diventato virale e ha come protagonisti i ragazzi di "Friends". Vacchi entra in una ...

25.05.2020