Trovata in un oliveto l'auto di un pirata della strada

VITERBO

Ritirate otto patenti in un mese

05.10.2019 - 13:03

0

La sezione Polizia Stradale di Viterbo ha messo in campo una serie di attività specialistiche, varie iniziative di settore e molteplici servizi d’istituto per garantire a tutti gli utenti della strada un settembre 2019 all’insegna della sicurezza viaria.

Lo scopo è stato quello di fare in modo che sulle strade della Tuscia, durante questo periodo di fine estate e di inizio dell’autunno, la situazione legata alla viabilità si mantenesse sempre entro ambiti di scorrevolezza e fluidità, sia per quello che concerne il traffico commerciale, sia per quello privato. Le principali arterie provinciali sono state costantemente pattugliate e, grazie al contributo di tutti gli uomini della Polizia di Stato della Polstrada operanti sul territorio, è stata assicurata in ogni momento una mobilità certa e sicura a tutti gli automobilisti. Gli equipaggi comandati nel periodo in esame hanno vigilato la SS675 “Umbro-Laziale”, la tratta di competenza provinciale dell’A1 “Autostrada del Sole”, la SR2 “Cassia” e la “Cassiabis”, la SS1 “Aurelia” e la SS1bis, l’A12 tirrenica, la SR3 “Flaminia” e la SR312 “Castrense” facendo fluire il traffico nelle direttrici nord-sud litoranea, da e per la capitale, nonché nella direzione est-ovest di collegamento tra le tratte autostradali del centro-Italia e quelle costiere.

Nel mese di settembre, il numero degli incidenti si è attestato a 22, con 12 persone ferite: sono stati constatati 9 sinistri con lesioni e altri 13 incidenti hanno riguardato solo danni alle cose.

Le attività di prevenzione e repressione hanno dato buoni risultati. Rilevante, infatti, è stata l’attività contravvenzionale e di controllo effettuata, che ha portato ad irrogare 474 sanzioni al Codice della Strada con il ritiro di 8 patenti e 7 carte di circolazione, oltre alla decurtazione di 456 punti-patente. Velocità pericolosa, mancato uso delle cinture di sicurezza, uso del telefonino alla guida sono state le infrazioni maggiormente contestate. 444 circa sono stati gli interventi posti in essere sulle strade per le attività di soccorso e 1.038 automobilisti sono stati controllati tramite il precursore, l’etilometro ed il drug-test durante i servizi diurni e notturni: 2 persone sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La plastica e l'ecosistema, idee per una gestione efficace

La plastica e l'ecosistema, idee per una gestione efficace

Roma, 21 ott. (askanews) - Qual è l'impatto della plastica sul nostro ecosistema e come affrancarsi dalla produzione e dal consumo massivo di questo derivato del petrolio, che ancora oggi gioca un ruolo primario nella nostra vita quotidiana e nella nostra economia. Se ne è parlato a "New Plastic Revolution" il secondo appuntamento 2019 di HITalk, progetto speciale di LVenture Group svoltosi ...

 
Sostegno ad autostima e contro bullismo, coaching per l'infanzia

Sostegno ad autostima e contro bullismo, coaching per l'infanzia

Roma, 21 ott. (askanews) - Una formazione per l'infanzia, puntando a un miglioramento continuo e al superamento di fragilità e dei punti deboli dei più piccoli. Nasce Ci.Effe Educare, associazione no profit firmata Ci.Effe Consulting e dedicata proprio alla formazione per l'infanzia. A disposizione di bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni, un team di coach e formatori specializzati che applicherà la ...

 
Maltempo in Liguria, paura per i passeggeri di un volo durante l'atterraggio a Genova

Maltempo in Liguria, paura per i passeggeri di un volo durante l'atterraggio a Genova

(Agenzia Vista) Genova, 21 ottobre 2019 Maltempo in Liguria, paura per i passeggeri di un volo durante l'atterraggio a Genova Momenti di paura per i passeggeri di un volo proveniente da Madrid con destinazione Genova. Il pilota ha dovuto impiegare tre tentativi per riuscire ad atterrare a causa del forte maltempo. /courtesy Primocanale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Brexit, la Germania apre a un "breve rinvio tecnico"

Brexit, la Germania apre a un "breve rinvio tecnico"

Roma, 21 ott. (askanews) - Mentre il premier britannico Boris Johnson tenta nuovamente di ottenere un voto alla Camera dei Comuni sull'accordo di uscita dall'Unione europea stretto con Bruxelles, la Germania non esclude un "breve rinvio tecnico" per l'attuazione di una Brexit "ordinata". "Non escluderei, nel caso in cui in Gran Bretagna ci fossero dei problemi con i passaggi della ratifica, una ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019