VITERBO

Arrestato latitante in fuga da due anni

13.09.2019 - 14:30

0

Lunedì mattina, presso l’Aeroporto Internazionale “Leonardo Da Vinci” di Roma Fiumicino, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Viterbo, coadiuvati dalla polizia di frontiera dello scalo, hanno proceduto alla cattura del cittadino italo dominicano G.M. di 23 anni.

L’arresto è stato eseguito in esecuzione di un’ordinanza applicativa di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Viterbo a settembre dell’anno 2017, in quanto ritenuto di avere, in concorso con altri soggetti, tentato di estorcere ad un connazionale, un’ingente somma di denaro quale compenso di una partita di sostanza stupefacente di tipo cocaina.

Il provvedimento eseguito è l’epilogo di una complessa attività di indagine espletata dal nucleo operativo nell’anno 2017 e diretta dal sostituto procuratore Massimiliano Siddi della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo.

Dall’emissione del provvedimento l’arrestato aveva fatto perdere le sue tracce, rendendosi di fatto irreperibile sul territorio nazionale. I carabinieri avviavano le indagini monitorando i viaggi tra l’Italia e la Repubblica Dominicana avvalendosi della fattiva collaborazione dell’Ambasciata d’Italia a Santo Domingo e della Questura di Udine, provincia in cui il negli ultimi tempi erano stati focalizzati i suoi movimenti, indispensabili per assistere la sua famiglia residente in un piccolo comune del Friulano.

Questa volta ad attenderlo dall’ultimo viaggio di ritorno da La Romana (Rep. Dominicana) c’erano i carabinieri che al termine dello sbarco lo hanno tratto in arresto e tradotto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli

Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli

(Agenzia Vista) Parigi, 16 novembre 2019 Disordini a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli Auto in fiamme ed esplosioni in centro città a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli. /courtesy Twitter @GiletJaunesGo Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città

Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città

(Agenzia Vista) Parigi, 16 novembre 2019 Gilet gialli a Parigi, auto in fiamme ed esplosioni in centro città Auto in fiamme ed esplosioni in centro città a Parigi per il primo anniversario della protesta dei gilet gialli. /courtesy Twitter @GiletJaunesGo Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Zingaretti: "La piazza di Bologna ha messo un grande coraggio a tutti"

Zingaretti: "La piazza di Bologna ha messo un grande coraggio a tutti"

(Agenzia Vista) Bologna, 16 novembre 2019 Zingaretti: "La piazza di Bologna ha messo un grande coraggio a tutti" "La piazza di Bologna ha messo un grande coraggio a tutti". Così il Segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, intervenuto dal palco della kermesse del PD 'Tutta un'altra storia'. /courtesy Facebook Nicola Zingaretti Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Acqua alta a Venezia, il conservatorio di musica tenta di mettere in salvo le partiture

Acqua alta a Venezia, il conservatorio di musica tenta di mettere in salvo le partiture

(Agenzia Vista) Venezia, 16 novembre 2019 Acqua alta a Venezia, il conservatorio di musica tenta di mettere in salvo partiture Danni incalcolabili tra gli esercenti a Venezia dopo l'acqua alta di 187 cm che ha sommerso la città martedì notte. Arriva la richiesta disperata di aiuto anche del Conservatorio Benedetto Marcello che mostra centinaia di partiture rovinati dall’acqua e chiede aiuto ...

 
Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero ai fans tra grazie e sesso: "Serve l'appuntamento per..." Video

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi

Lo spettacolo

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi Video

Un concerto straordinario. Renato Zero in un Nelson Mandela Forum di Firenze strapieno, venerdì 15 novembre ha letteralmente mandato in delirio i suoi fans con uno spettacolo ...

16.11.2019

Chiara Ferragni nuda su Instagran: ecco la foto

L'INFLUENCER SENZA VELI

Chiara Ferragni nuda su Instagram: ecco la foto

Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua foto nuda e subito i suoi fan sono andati in visibilio. La foto (che vedete dopo il testo) la ritrae seduta su un letto, ...

16.11.2019