Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Donna rapinata in casa, al setaccio i filmati

default_image

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Continuano senza sosta le indagini dei carabinieri per risalire alla coppia che domenica ha sequestrato e rapinato una commerciante in strada Querciaiola. La pista che si batte è quella dei topi di appartamento. Infatti i due, sulla quarantina, erano entrati nell'abitazione della donna probabilmente per mettere a segno un furto. L'imprevisto che ha costretto l'imprenditrice a tornare sui suoi passi ha scombinato il loro piano. A quel punto, una volta scoperti, hanno minacciato la donna con un cacciavite e si sono fatti consegnare circa 500 euro. I militari stanno lavorando sulle descrizioni fornite dalla vittima. Con ogni probabilità la coppia teneva sotto controllo la sua abitazione e dunque i carabinieri stanno cercando di capire se qualcuno li aveva visti in zona anche nelle ore o nei giorni precedenti o se sono stati ripresi da una delle diverse telecamere di sorveglianza che ci sono nell'area. Stesso discorso per i malviventi fuggiti a piedi. l'inseguimento sarebbe stato ripreso da diversi occhi elettronici. I filmati sono ora al vaglio degli investigatori.