Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Imprenditrice rapinata in casa

default_image

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Domenica 18 agosto un'imprenditrice è stata minacciata da due ladri, sorpresi nella sua abitazione, e costretta a consegnargli tutti i soldi che aveva.  era appena uscita di casa in strada Querciaiola, quando si è resa conto di aver dimenticato qualcosa. E' perciò tornata indietro e, una volta rientrata nella sua abitazione, ha sorpreso due ladri all'interno. Si tratta di un uomo e una donna, sulla trentina, che, una volta scoperti, l'hanno minacciata puntandole un cacciavite al collo per poi “sequestrala” nella sua abitazione per diversi minuti. Terrorizzata dalle minacce, la donna avrebbe consegnato ai malviventi tutto il denaro contante che aveva con sé e quello che era custodito in casa: in tutto circa 500 euro. Sul fatto indagano i carabinieri della Compagnia di Viterbo.