Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Coronavirus, Leccabaffo regala colombe di Pasqua agli eroi che combattono il Covid-19 all'ospedale Belcolle

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, Leccabaffo regala colombe di Pasqua agli eroi che combattono il Covid-19 all'ospedale Belcolle. Sono considerati eroi nazionali da settimane, anche se continuano a dire che fanno semplicemente il proprio dovere in corsia. Per loro "Leccabaffo, il panino della tradizione", aveva avuto un pensiero speciale. Leggi anche: Coronavirus, nel Lazio scende il trend dei contagi All'inizio dell'emergenza nazionale ha organizzato un delivery per il personale sanitario addetto all'urgenza di Belcolle. Una pausa pranzo gustosa, donata a chi era di turno, un gesto fatto senza farne comunicazione, come è giusto in questo momento. Sono tante però le persone che si alternano in servizio, per questo la panineria Leccabaffo e Sigma di via Cattaneo hanno organizzato insieme una seconda, semplice consegna, con il coordinamento di Lucio Matteucci (anima di Viterbo Civica): l'omaggio delle colombe di Pasqua, un piccolo pensiero da portare a casa e condividere con la propria famiglia. "Anche in questo caso non avremmo comunicato nulla, ma leggendo i messaggi di ringraziamento di tanti operatori abbiamo deciso di ringraziarli, noi a loro, con le parole usate nel biglietto: la colomba da sempre è segno di pace, con questo umile omaggio vi ringraziamo per il vostro quotidiano sacrificio e ci auspichiamo che la pace torni presto nelle vite di tutti noi", spiegano gli organizzatori.