Ubriaco prende a calci l'auto dei carabinieri, arrestato

L'EPIDEMIA

Coronavirus, proposta la chiusura di due bar della Tuscia che non hanno rispettato le norme anti contagio

12.03.2020 - 11:55

0

Coronavirus, due bar rischiano  la chiusura. Uno aveva organizzato una visione di gruppo di una partita di calcio, un altro teneva invece aperta la sala slot. Sono due i titolari di esercizi commerciali della Tuscia (di cui è stata anche chiesta la chiusura al prefetto) denunciati dai carabinieri per aver violato le norme per il contenimento del contagio da Coronavirus. In pratica, per essersene infischiati dell’emergenza nazionale creando situazione di potenziale diffusione del Covid-19. Condotte irresponsabili che, stando alle segnalazioni che circolano sui social, in provincia di Viterbo continuano ad essere purtroppo frequenti.

Il bar che aveva organizzato la visione di gruppo di una partita, giocata e trasmessa domenica scorsa, si trova a Castiglione in Teverina. All’interno del locale si era assembrato un numero elevato di persone con il conseguente venire meno della distanza di sicurezza. Il titolare è stato quindi denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Stessa sorte è toccata al gestore di un locale di Tarquinia che all’interno ospita una sala slot: l’uomo non ha ottemperato alla parte del decreto cosiddetto “anti contagio” nella parte in cui è prevista la chiusura delle sale giochi per evitare stazionamenti prolungati e la frequenza di più persone contemporaneamente all’interno degli spazi.

Ma, senza arrivare a casi così gravi, nel capoluogo e in provincia viene segnalata, come detto, ancora troppa leggerezza nei comportamenti.

Qualcuno mi spiega cosa regalavano oggi negli Eurospin di Viterbo presi d’assalto con file chilometriche?”, ha scritto S. T. sulla pagina Facebook del gruppo Viterbo Civica. All’interno del locale si entrava a 10 alla volta ma questo non ha impedito alla gente di assembrarsi all’esterno in barba alla distanza di sicurezza.

A Civita Castellana martedì 1 pomeriggio diverse persone erano in fila all’interno di una farmacia cittadina, quando invece un’altra a poche decine di metri di distanza era vuota. A dispetto degli ordini di non lasciare la propria abitazione, se non per esigenze concrete e improcrastinabili, vengono segnalati inoltre i soliti agenti porta a porta che si aggirano per le strade suonando ai campanelli per proporre agli utenti nuovi contratti gas e luce. Le loro visite erano già moleste prima, figuriamoci ora. In compenso i controlli della polizia, sia in entrata che uscita da Viterbo, sono stati rafforzati e anche i vigili urbani fermano i cittadini per chiedere conto dei loro spostamenti. A volte anche eccedendo, come segnala sempre sul gruppo Viterbo Civica un cittadino che stava facendo fare una passeggiata al cane e che si è visto intimare dagli agenti della polizia locale di tornarsene a casa. Si ricorda al proposito che portare a spasso il proprio amico a 4 zampe è permesso dal decreto purché mantenendo sempre la distanza di sicurezza ed evitando gli assembramenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Balzo occupazione in Usa a maggio, Trump: "Numeri incredibili"

Balzo occupazione in Usa a maggio, Trump: "Numeri incredibili"

(Agenzia Vista) Usa, 05 giugno 2020 Balzo occupazione in Usa a maggio, Trump: "Numeri incredibili" "Gli Stati Uniti hanno di gran lunga superato la pandemia di Covid-19", ha dichiarato il presidente Trump durante una conferenza stampa nella quale ha letto i dati più che positivi sull'occupazione di maggio. Fonte White House Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Amici Speciali, Irama vince davanti a Michele Bravi: finale emozionante su Canale 5

Televisione

Amici Speciali, Irama vince davanti a Michele Bravi: finale emozionante su Canale 5

L'edizione di Amici Speciali è stata vinta da Irama. Il cantante decide di posizionare il trofeo al centro tra lui e Michele Bravi, l'altro finalista, perché simbolicamente ...

06.06.2020

Amici Speciali, “Stash diventa papà”: l’annuncio di Maria De Filippi in diretta tv. Lui emozionato Video

Televisione

Amici Speciali, “Stash diventa papà”: l’annuncio di Maria De Filippi in diretta tv. Lui emozionato Video

Emozioni nella finale di Amici Speciali su Canale 5, venerdì 4 giugno su Canale5. Si apprende in diretta tv che Stash sta per diventare papà. L'annuncio lo fa Maria De ...

05.06.2020

Mara Venier, condurrà Domenica In col gesso domenica 7 giugno: "Vado in onda, almeno ci provo"

Televisione

Mara Venier, condurrà Domenica In col gesso domenica 7 giugno: "Vado in onda, almeno ci provo"

Mara Venier domenica 7 giugno andrà in onda con il gesso. A confermarlo la stessa conduttrice di 'Domenica in' che, contattata dall'Adnkronos ammette: "Sì andrò in onda o ...

05.06.2020