Sate, scade il contratto con i privati

CIVITA CASTELLANA

Sate, scade il contratto con i privati

23.06.2019 - 13:27

0

La nuova amministrazione da Franco Caprioli e formata da Lega e Fratelli d’Italia, è attesa subito da una impegnativa prova del fuoco. Il cerchio incandescente che la giunta Caprioli dovrà attraversare indenne e senza danni si chiama società Sate. Il 30 giugno (ossia fra circa una settimana) scade il contratto con il partner privato della società che gestisce il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti (il cui socio di maggioranza è il Comune) e dovrà essere rinnovato. Un servizio pubblico fondamentale per la città che i cittadini pagano profumatamente. Ad onor del vero il contratto risulta scaduto da parecchio tempo ossia dal 2016 ed è durato fino ad oggi soltanto grazie a continue proroghe attuate dalla passata maggioranza a trazione Partito Democratico.
Il ricorso all’istituto della proroga, a colpi di ordinanze sindacali, fu messo in atto dalla giunta Angelelli perchè non si riuscì a bandire la gara per il bando pubblico nei tempi previsti. Il bando quindi ancora non c’è e adesso,c he è cambiata da fine maggio l’amministrazione che governa la cittadina, la patata bollente è finita nelle mani del neo sindaco Caprioli e dei suoi amministratori.
Tra l’altro il 27 giugno durante il primo consiglio comunale a guida Lega-Fratelli d’Italia, verranno definiti gli indirizzi per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende ed istituzioni tra i quali rientra anche la società Sate.
Di fronte a questa seria e grave situazione la nuova giunta sta lavorando con solerzia al fine di trovare una soluzione soddisfacente. Le insidie ci sono e non sono neanche poche. D’altro canto il nodo della società Sate va sciolto con successo non soltanto perché la raccolta differenziata dei rifiuti non può essere interrotta per evitare il rischio di essere sommersi da montagne di immondizia, ma anche perché Civita Castellana ha davvero bisogno di un nuovo e piacevole look estetico. Il decoro urbano necessita di interventi urgenti.
Sono troppi gli angoli del paese abbandonati a se stessi. Basti pensare al viottolo che conduce all’antica chiesetta della Madonna delle Piagge, a ridosso del centro storico cittadino. La stradina di collegamento è completamente sommersa dalla vegetazione. E per i visitatori arrivare al sito religioso rappresenta un’avventura dal sapore esotico. E’ la prova che l’erba non è stata tagliata da parecchio tempo. Insomma il primo esame di maturità per la giunta Caprioli si chiama immondizia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Orfini (PD): "Franceschini sbaglia, noi e M5s alternativi su tutto"

Governo, Orfini (PD): "Franceschini sbaglia, noi e M5s alternativi su tutto"

(Agenzia Vista) Bologna, 17 novembre 2019 Governo, Orfini (PD): "Franceschini sbaglia, noi e M5s alternativi su tutto" "Franceschini sbaglia, noi e M5s alternativi su tutto". Così il Deputato del Partito Democratico Matteo Orfini, intervenuto a margine di 'Tutta un'altra storia', la tre giorni del Partito Democratico a Bologna. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
PD, Boccia: "Abbiamo perso due Segretari, Zingaretti ci ha riportati sulla via maestra"

PD, Boccia: "Abbiamo perso due Segretari, Zingaretti ci ha riportati sulla via maestra"

(Agenzia Vista) Bologna, 17 novembre 2019 PD, Boccia: "Abbiamo perso due Segretari, Zingaretti ci ha riportati sulla via maestra" "Abbiamo perso due Segretari, Zingaretti ci ha riportati sulla via maestra". Così il Ministro per gli affari regionali e le autonomie Francesco Boccia, intervenuto a margine di 'Tutta un'altra storia', la tre giorni del Partito Democratico a Bologna. Fonte: Agenzia ...

 
Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi

Lo spettacolo

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi Video

Un concerto straordinario. Renato Zero in un Nelson Mandela Forum di Firenze strapieno, venerdì 15 novembre ha letteralmente mandato in delirio i suoi fans con uno spettacolo ...

16.11.2019

Chiara Ferragni nuda su Instagran: ecco la foto

L'INFLUENCER SENZA VELI

Chiara Ferragni nuda su Instagram: ecco la foto

Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua foto nuda e subito i suoi fan sono andati in visibilio. La foto (che vedete dopo il testo) la ritrae seduta su un letto, ...

16.11.2019