Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

E' salito mascheratosul palo, poi è precipitato

default_image

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Si è allontanato dalla sfilata del Carnevale civitonico proprio nei pressi di Ponte Clementino, per poi raggiungere via Tarquini, dietro alla banca,  vicino dalla ferrovia. Lì è salito su un palo della luce che ha ceduto di schianto facendolo precipitare nel vuoto (leggi l'articolo). E' stato trasportato al Policlinico Gemelli in elicottero in condizioni disperate un ventenne che, da quello che si è appreso, stava partecipando al carnevale con una maschera libera. Grave incidente alle 17,30 di mercoledì 17 febbraio a Civita Castellana, proprio durante la sfilata dei carri, in una via vicina al percorso, Il ragazzo, secondo una prima ricostruzione, si è arrampicato sul palo della luce, forse per gioco. Ma il palo ha ceduto facendolo precipitare e piombandogli addosso. Il ventenne avrebbe riportato diverse ferite al volto e un grave trauma cranico. E' in prognosi riservata al Policlinico Gemelli di Roma.