Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La presidenza Pd va alla Ciambella

Esplora:
default_image

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

E' Luisa Ciambella, vicesindaca di Viterbo e assessora al bilancio, la nuova presidente del Partito democratico. E' questa la novità (peraltro annunciata) scaturita dalla nuova assemblea provinciale del Pd che si è riunita ieri all'Hotel Salus Terme dopo la celebrazione dell'ultimo congresso. Congresso che ha riconfermato nella carica di segretario della federazione Andrea Egidi. La segreteria del partito verrà però nominata nei prossimi giorni. In pole position per il ruolo di vice di Egidi c'è Tiziana Lagrimino, anche lei di liturgia fioroniana come la Ciambella. Contestualmente alla nomina del presidente, l'assemblea dei delegati eletti nei vari congressi di circolo ha provveduto ieri a indicare anche il tesoriere, nella persona di Sonia Perà, la direzione e la commissione di garanzia (composta da Paolo Piciucchi, Carlo Palozzi, Angelo Allegrini, Marina Fagiani, Sandra Pandolfi, Aldo Moneta e Mauro Bellavita).