Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Spaccio, pakistano di 32 anni sorpreso dalla squadra mobile con 50 grammi di cocaina. Arrestato

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

Spaccio, in manette un  pakistano. L'uomo di 32 anni è stato arrestato venerdì 28 febbraio dagli agenti della squadra mobile di Viterbo. E' stato colto sul fatto e su di lui, che abita nel centro storico del capoluogo, gravano anche altre indagini per fatti simili. Leggi anche: Arrestato spacciatore a Pratogiardino I poliziotti della mobile gli hanno trovato quasi 50 grammi di cocaina. Una parte, 25,7 grammi, divisa in dosi confezionate con il cellophane e 23,9 grammi in un'unica bustina. Inoltre sono stati sequestrati 4,3 grammi di hashish, un bilancino di precisione, alcuni ritagli in plastica idonei per confezionare le dosi e 700 euro in contanti che gli investigatori ritengono essere il ricavo dell'attività di spaccio. Leggi anche: Spaccio nella pineta di Montalto, due arresti L'uomo è stato messo agli arresti domiciliari. Misura che il pm Paola Conti ha chiesto di confermare durante l'udienza di convalida che si è tenuta lunedì 2 marzo. Il giudice ha convalidato l'arresto e confermato la misura cautelare.