Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Viterbo 25 trapianti in cinque mesi

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

A Viterbo da settembre a oggi, grazie a 13 donatori, 6 persone hanno ricevuto un rene, una il fegato e altre 18 le cornee. A supporto di questi gesti di enorme generosità, alla Asl funziona da giungo 2019 l'unità operativa Coordinamento donazione organi e tessuti (Dot), coordinata da Teresa Riccini. “Si tratta di servizio fondamentale - si spiega in una nota - inserito nella rete nazionale trapianti che, a oggi, conta 500 operatori del servizio sanitario nazionale, 19 coordinamenti, 96 centri di trapia, 100 di trapianti di cellule staminali e 31 banche di tessuti”. “Alla rete Dot – specifica Teresa Riccini - afferiscono le associazioni che si adoperano per sensibilizzare la popolazione alla donazione e portare sostegno a quanti devono affrontare un trapianto. L'organizzazione della rete affida al sistema informativo trapianti (Sit) il compito di registrare le dichiarazioni di volontà dei cittadini, quali strumento di garanzia e di tutela della libera scelta da parte di ogni individuo maggiorenne, volontà che può essere dichiarata anche al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità elettronica (Cie), o compilando l'apposito modulo presso l'azienda sanitaria o presso le associazioni di volontariato.