Maxi rissa, 5 feriti e 6 persone arrestate

L'arrivo della polizia in viale Trento

Viterbo

Maxi rissa, 5 feriti e 6 persone arrestate

06.01.2020 - 13:11

0

Persone che rotolavano dalle scale. Con la testa e le ossa rotte. Altre che si picchiavano in strada, armate di bastoni, tirapugni e cric. E qualcuno che, salito in auto, cercava di investire chi gli capitava sotto. Diverse macchie di sangue nell’atrio del palazzo di viale Trento a Viterbo, e nell’appartamento dove la rissa è iniziata. Venti persone coinvolte, rumeni e sudamericani, 5 feriti e sei arrestati. Saranno processati oggi per direttissima.

Domenica mattina intorno alle 6 la scintilla che ha innescato la spirale di violenza. Di sicuro, secondo quanto riferito dalla polizia, intervenuta sul posto con due volanti, c’è che erano quasi tutti in preda ai fumi dell’alcol e della droga.  
Scenario dei fatti un circolo gestito da due nigeriani, in cui recentemente è stata ricavata una sorta di discoteca, questa gestita invece da alcuni dominicani, frequentata da stranieri. Secondo la ricostruzione effettuata dalle forze dell’ordine, all’interno del locale si trovavano inizialmente solo persone di nazionalità sudamericane. Ad un certo punto sarebbe entrato un gruppo di rumeni, accompagnati da ragazze italiane. I toni si sarebbero quasi subito accesi. Nel giro di qualche minuto, hanno cominciato a darsele di santa ragione, sudamericani contro rumeni. Alcuni sono scappati, inseguiti da altri. Quando è arrivata la polizia a sirene spiegate, chiamata da alcuni residenti letteralmente terrorizzati dalle grida e dalle scene che si potevano scorgere dalle finestre, fuggi fuggi generale, tranne i feriti a terra che non si potevamo muovere. In pochi minuti, sono subito state arrestate quattro persone. Altre due invece sono state ammanettate un’ora più tardi, rintracciate con ferite alle testa nelle proprie abitazioni sulla base delle scarse testimonianze raccolte. Hanno detto di essere state colpite con un cric.
Delle venti persone identificate dagli agenti della volante una non è in regola con il permesso di soggiorno.
Oggi il processo per direttissima a carico dei sei identificati come i maggiori responsabili dell'accaduto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Greta Thunberg a Bristol, stop a terza pista aeroporto Heathrow

Greta Thunberg a Bristol, stop a terza pista aeroporto Heathrow

Bristol, 28 feb. (askanews) - Greta Thunberg si è unita a migliaia di attivisti per il clima a Bristol, per una mega manifestazione di protesta - 20.000 persone per la polizia, 30.000 per gli organizzatori - contro i cambiamenti climatici. "L'attivismo funziona, quindi vi dico di agire", ha esortato la teenager svedese nel suo intervento nella città del Sud-ovest dell'Inghilterra. "I leader del ...

 
Coronavirus, Borrelli: a Lodi rientrata criticità

Coronavirus, Borrelli: a Lodi rientrata criticità

Roma, 28 feb. (askanews) - "Ieri ero al comitato operativo ed è stato segnalato che c'erano oltre 100 persone in coda in attesa di essere visitate, allo stesso momento abbiamo sentito i colleghi della sanità della Lombardia che avevano dato disposizione di rinforzare il presidio del pronto soccorso, quindi la situazione stamattina mi è stato confermato che è rientrata nella normalità. Se dico che ...

 
Coronavirus, Lombardia chiede restrizioni per un'altra settimana

Coronavirus, Lombardia chiede restrizioni per un'altra settimana

Milano, 28 feb. (askanews) - La Regione Lombardia chiede al governo di prorogare, nel Consiglio dei ministri del 29 febbraio 2020, di un'altra settimana le misure già adottate per contenere la diffusione del nuovo coronavirus Covid-19, come la chiusura delle scuole. L'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera ha sottolineato che al momento sono stati eseguiti 4.835 tamponi con 531 casi ...

 
'Avanti Liguria', lo spot della Regione che ragisce al coronavirus

'Avanti Liguria', lo spot della Regione che ragisce al coronavirus

(Agenzia Vista) Liguria, 28 febbraio 2020 Avanti Liguria, lo spot della Regione per reagire all'emergenza coronavirus "La Liguria a noi piace così, viva, attiva, tenace, forte" Così nel video della Regione Liguria per lanciare l'hashtag #AvantiLiguria per mostrare il volto migliore del territorio. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Masterchef 9, i profili dei 4 finalisti del cooking show di Sky Uno

in tv

Masterchef 9, i profili dei 4 finalisti del cooking show di Sky Uno

Quattro pretendenti e una poltrona, quella di Masterchef 9 che vale 100 mila euro e la possibilità di pubblicare il proprio primo ibro di ricette. E' questo l'obiettivo del ...

28.02.2020

Grande Fratello vip, 4 presunta bestemmia di Denver: i fan di Clizia chiedono la squalifica

Denver, qui con Adriana Volpe

Reality

Grande Fratello vip, 4 presunta bestemmia di Denver: i fan di Clizia chiedono la squalifica

Grande Fratello vip 4, si infiamma la polemica in queste ore prima di una nuova puntata su Canale5 del reality. Su Twitter infatti, sono apparsi alcuni post che accusano ...

28.02.2020

Masterchef 9, ecco chi sono i 4 finalisti della nona edizione del cooking show

in tv

Masterchef 9, ecco chi sono i 4 finalisti della nona edizione del cooking show di Sky Uno

Semifinale vietata ai deboli di cuore nella cucina di Masterchef 9, dove al termine di quattro sfide ad altissima tensione sono stati designati i quattro finalisti del ...

28.02.2020